Amici: tre concorrenti puniti per aver messo in discussione il programma

By on novembre 19, 2010

“Ad Amici non provare a dire che è tutto pilotato” o sono guai seri. Lo staranno pensando Giorgia Urrico, Gabriella Culletta e Paolo Cervellera che se la sono vista decisamente brutta. Ma andiamo con ordine: la puntata di oggi si apre in studio con la commissione schierata e i tre ragazzi seduti davanti ad essa, parte un rvm che mostra i ragazzi in sala relax dopo la sfida di Stefan. Giorgia parla al ragazzo appena eliminato da Marco Mangiarotti affermando senza mezzi termini:”Per me non capisce un cazz..“. Ma l’ rvm continua e le accuse della ragazza, nei confronti del programma, diventano decisamente più pesanti: “Lo sapevano che vinceva Arnaldo (lo sfidante che ieri ha vinto la sfida contro Stefan, ndr), per me è stato fatto apposta, non è piaciuto il suo comportamento e hanno pensato di mandarlo via con una sfida, non era adatto per un programma televisivo”. A rincarare la dose ci ha pensato Paolo che ha aggiunto: “La sfidante di Giulia a me non è piaciuta, meglio che c’era una cessa“, insinuando che la produzione avesse scelto una sfidante scarsa per non far uscire la titolare, infine Gabriella sembra essere d’accordo, affermando che la stessa cosa non è stata fatta con Stefan.

Dopo il filmato il primo a prendere la parola è Marco Mangiarotti, che dopo un piccolo elogio a se stesso e alla sua carriera, ha affermato: “Non avete avuto rispetto per me, non ho detto cose a vanvera. Qui si tratta di essere ineducati, non sapete stare al mondo, non avete capito cosa vi dà questo programma che vi fa risparmiare 8 anni di gavetta, è anche questione di ignoranza che significa non conoscenza, non conoscete né la musica né il linguaggio“. Ai ragazzi non viene dato diritto di replica, come in una dittatura che si rispetti. Dopo sono intervenuti Alessandra Celentano che ha consigliato a Paolo di guardare meglio la sua situazione e di non giudicare gli altri, e Rudy Zerbi che ha detto ai ragazzi che le case discografiche per ora non sembrano interessate a nessuno di loro. I tre, colpevoli, hanno dovuto togliere la maglia e svuotare il proprio armadietto. Alla fine se la sono cavata con una punizione: domani si dovranno esibire e il voto che prenderanno sarà scalato di 2 punti per Giorgia e di 1 punto per Paolo e Gabriella, questo naturalmente metterà a rischio i ragazzi che, se risulteranno insufficienti, potrebbero andare incontro ad una sfida oppure potrebbero tornare nel gruppo degli aspiranti o, nel peggiore dei casi, potrebbero essere eliminati!

About Matteo Pagano

Nato a Casarano (Lecce) nel 1990, è il più giovane tra i Redattori. Frequenta nel Salento la Facoltà di Scienze della Comunicazione, si definisce socievole, ironico e simpatico. Non ha peli sulla lingua, non sopporta l'ipocrisia, ama scrivere ed ascoltare musica. La sua passione è esplosa al Liceo quando gestiva un giornalino di classe. Ha collaborato con giornali online di universitari e il suo rapporto con la tv è di amore-odio.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *