Le nuove serie tv che vedremo

By on novembre 4, 2010

text-align: center;”>

Tante sono le novità di questa stagione in materia di serial americani. I canali Sky e Mediaset Premium traboccano di titoli vecchi e nuovi, e anche i canali in chiaro, soprattutto Rai2 e Italia1, possono contare su una vasta programmazione e qualche anteprima interessante. Data l’ampia scelta, diventa sempre più difficile destreggiarsi nei palinsesti tv, ma in questo marasma alcune produzioni emergono e sono degne di nota. In primis, è opportuno segnalare The vampire diaries (In autunno su Italia1), un horror drama che racconta i tormenti sentimentali dei fratelli Stefan e Damon Salvatore, entrambi vampiri ma inseriti nella società dei vivi. La serie, attesissima soprattutto dai teenagers, è tratta dai romanzi di Lisa Jane Smith e non ha nulla a che fare con la saga di Twilight (seppure le molteplici analogie), in quanto pubblicata precedentemente.

Un altro titolo molto atteso è The walking dead (Fox di Sky –  dal 1° Novembre tutti i Lunedì alle 22:45), incentrato su un’ apocalittica lotta tra gli Zombie che invadono il pianeta e un gruppo di sopravvissuti che cerca di combatterli. Al timone un signor Regista come Frank Darabont (lo stesso che ha diretto Il miglio verde e Le ali della libertà, ndr) che promette scene spaventose ma anche spazio all’emotività dei personaggi. A seguire desta un certo interesse il nuovo Melrose Place (In autunno su Rai2), non fosse altro per “l’effetto amarcord” che può suscitare rivedere una delle migliori serie degli anni ’90 trasportata ai giorni d’oggi. L’operazione non è nuova- è già successo con Beverly Hills 90210– ma, nel caso di Melrose, più che un remake ci sembrerà di assistere a una vera e propria ripresa, dato l’afflusso dei vecchi personaggi che torneranno a far parte del cast (Ricordate la perfida Amanda? Per il suo ritorno bisognerà aspettare il 10° episodio).

Infine è d’obbligo citare una serie cominciata qualche settimana fa ma che sembra destinata a riempire il vuoto lasciato l’anno scorso da Lost. Stiamo parlando di The Event (Joi di Mediaset Premium – Tutti i Martedì alle 21) con al centro un ragazzo comune, implicato misteriosamente in un complotto internazionale che potrebbe cambiare le sorti del mondo. Trama fitta di colpi di scena e interrogativi esistenziali sono gli ingredienti su cui punta questa nuova serie. Gli orfani di Lost sono avvisati. E voi quale serie aspettate?

About Giordano Bassetti

Nato a Napoli nel 1982 è Laureato al DAMS di Roma. Nel 1995 ha intrapreso la carriera di attore ed è entrato a far parte della nota compagnia teatrale di Carlo Buccirosso. Nel 2008 ha diretto il cortometraggio dal titolo "Chissà come si divertivano"; nel 2009 "Il secchione" e nel 2010 "San Valentino". Ama scrivere ed ha pubblicato nel 2007 il libro "Queer tv".

One Comment

  1. roberta

    novembre 19, 2010 at 22:51

    mi sembrava buona l’idea di far ricominciare Beverly Hills con i vecchi personaggi sullo sfondo dei nuovi, ma non credo che riprendere Melrose da dove l’avevamo lasciato possa far rinascere l’interesse del pubblico….qualcuno ricorda qualcosa???e poi penso che Amanda si sia fatta anche un pò vecchiotta!!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *