X Factor: “Tra l’Amore e il Male” e ”In Punta di piedi”, chi vincerà?

By on novembre 21, 2010
Elio

Ormai gli inediti di Nevruz e Nathalie, della squadra degli over 25 di X Factor, stanno spopolando, ma evitando ipocrisie e bonismi, una cosa è certa: tutti siamo dotati di cinque sensi e, se provassimo ad occultarne quattro per utilizzare solo l’udito, riusciremmo a cogliere l’ X Factor? Partendo da colui che si ritiene incompreso, ma che in realtà la sa ben lunga, l’incomprensione sta nella “comprensione” del testo dell’inedito di Nevruz dove, anzichè rinvenire il senso di quanto viene “cantato”, ciò che interessa è quello che egli combina sul palco, unito al tentivo dei più scaltri, di leggere i sottotitoli. Quindi radiofonicamente, la canzone interpretata da Nevruz è ascoltabile?

Molti dei suoi fan non avrebbero dubbio nel rispondere. Tuttavia se si spogliasse Nevruz di quello che è il suo personaggio, degli occhialoni, del capellino e lasciandoli addosso gli abiti (dopo tutto la sua fisicità lascia un po’ a desiderare) , tolto quello che è Nevruz come ineccepibile artista,  sarebbe passabile il Nevruz cantante? Lo scopriremo solo vivendo… Elio stesso lo dipinge come Artista e senza dubbio molti di coloro che hanno solcato il palco di X Factor non lo erano, ma Nevruz è un cantante?

La risposta potrebbe essere meno scontata di quanto si possa pensare. Ciò è inquietante, perché a milioni di ascoltatori che non hanno una raffinata cultura musicale come quella di Elio o di molti altri emeriti esperti, Nevruz appare come un fenomeno da palco, ma ripeto: musicalmente? Dopo tutto il pubblico è chiunque possa ascoltare, non sono solo i produttori, i discografici, i vocal coach che potrebbero argomentare l’abilità melodica dell’artista, qualora ci fosse!

“In Punta di Piedi\” Nathalie su YouTube “In punta di Piedi”, su consiglio di Anna Tatangelo, deve essere ascoltata e riascoltata, non per una difficoltà di comprensione, ma perchè ad ogni passaggio risulta più familiare, più avvolgente e armonica, chiudendo gli occhi l’interpretazione e l’intensità del testo coinvolge, senza bisogno della straordinaria opera di Luca Tommassini.

Ancora una volta la semplicità sconfigge l’artifizio. Ma è realmente semplice ottenere la semplicità o forse è più semplice rivestire una caricatura? Non credo che i dubbi siano molti: l’ X Factor è dote di Nathalie; Nevruz, se non rientrerà nel cast della prossima “Isola dei Famosi”, riuscirà a farsi spazio sul palcoscenico della musica, una volta scemata l’enorme visibilità che il programma gli ha dato e contando sul suo X Factor?

“Tra l\’Amore e il Male\” Nevruz su YouTube “Tra l’amore e il male” ha personalità, il testo è profondo, la sua lettura incuriosisce, ma viene dilaniato da un’interpretazione forse troppo esasperata, che porta in primo piano la vicenda sicuramente travagliata del cantante. Senza dubbio egli la fa pienamente propria, ma dimentica che la stessa situazione potrebbe essere comune anche ad altri, negando così quel senso di appartenenza che nel “male” riesce a consolare. “In punta di piedi” leggiadra nella sonorità, ma intensa nel contenuto, descrive in pieno Nathalie, esile nella fisicità e potente nella vocalità. I due concorrenti rappresentano due pianeti diversi, ma uniti nella stessa galassia, e illuminati dalla medesima stella.

Infine, però, tutti siamo dotati di cinque sensi e tutti veniamo coinvolti, per cui la sfida è ancora aperta! Chi di loro vincerà questa battaglià?

About PierPaolo

Nel 2010 si avventura nella Redazione "Iene" di Mediaset. Tra il Giugno 2010 e l’Aprile 2009 collabora a diversi eventi con scopo benefico per “La città della Speranza” e per i bambini della Costa d’Avorio. Partecipa alla Giuria della manifestazione nazionale di “Miss Italia 2008”. Nel 2007 si laurea in Giurisprudenza e dal 2002 sfila come Modello per le scuderie di alcuni marchi dell’Alta Moda Milanese. Gli anni a precedere lo vedono impegnato come atleta in numerosi sport. Ironia, sagacia e curiosità lo contraddistinguono.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *