Clerici: Neverending Story…

By on dicembre 8, 2010
ti-lascio-una-canzone-3-rai-uno-terza-edizione-430

La saga televisina del “fortunato” programma di Rai Uno non trova fine, nè pace per noi. “Ti lascio una Canzone“”, proposta della prima serata di Rai Uno, che avrebbe dovuto far calare il sipario nel teatro napoletano circa un mese fa, in realtà, continua ad essere minacciato dalla dolce Antonellina ogni santo mezzogiorno con lo scoop di una nuova puntata.Dopo esserci visti la sfida tra Rai e Mediaset, tra “Ti lascio una Canzione” e “Io canto” con Gerry Scotti, dove questi piccoli mostri, aizzati da chi non è dato sapere dietro le quinte, con voci divine, ma corpicini umani, siamo ora posti di fronte alla “Neverending Story” del programma di Rai Uno. Ma perchè? Forse si tratta di una lotta per l’Auditel o forse è diventata più una questione personale dell’amatissimna Boccoli d’oro nei confronti della Rai? Ebbene sì, l’Auditel per la prima volta c’entra poco e le famose dichiarazioni di Donna Clerici sul fatto che la Rai non si stia comportando “molto bene” nei sui confronti fanno pensare. Forse il riproporre nuovi appuntamenti della saga canterina è una strategia per ammansire la tenace biondina? Infatti, nonostante gli svenimenti in diretta, le occhiate lanciate dalla conduttrice a chi è dietro le telecamere de “la Prova del Cuoco” e quanche esplicita frecciatina, qualche sospetto lo lasciano trapelare.Il famoso programma di piccoli canterini, con le ospitate di personaggi più o meno riesumati, ma sempre di richiamo, non è ancora giunto al termine. Finita la sfida tra le canzoni in gara, con il coronamento della vincitrice, dopo pianti, abbracci, e addii, senza dimenticare ovviamente i bronci e le battuntine lanciate da Antonellina nella diretta del mezzogiorno, dopo due settimane, ecco “Ti lascio una Canzone” è ritornato, ma non con un’ultima puntata, ma con ben due ulteriori appuntamenti: il primo con il tema delle colonne sonore Disney e il secondo con il repertorio natalizio (nonostante a Natale fosse mancato quasi un mese!). Tuttavia, arrivati al termine della puntana natalizia di Novembre, dopo i vari pianti, abbracci, addii e disperazione generale, ingenuamente si pensava che la produzione fosse terminata.

Invece no! Venerdì avremo l’onere di rivedere “Il meglio di…, come potevamo non sopravvivere al non vedere “il meglio di…”? Con la conduzione in diretta di Antonella che, nonostante lo svenimento del 16 novembre e nonostante i continui richiami alla sua stanchezza e stress dovuti all’andare e tornare da Roma a Napoli e da Napoli a Roma, la nostra Wonderwoman non demorde e vernerdì sarà di nuovo a Napoli.

Ma sarà veramente la fine o dovremmo aspettarci una prossima puntata con gli “indeti”, o perchè no, una puntata per il nuovo anno o magari per Pasqua?

About PierPaolo

Nel 2010 si avventura nella Redazione "Iene" di Mediaset. Tra il Giugno 2010 e l’Aprile 2009 collabora a diversi eventi con scopo benefico per “La città della Speranza” e per i bambini della Costa d’Avorio. Partecipa alla Giuria della manifestazione nazionale di “Miss Italia 2008”. Nel 2007 si laurea in Giurisprudenza e dal 2002 sfila come Modello per le scuderie di alcuni marchi dell’Alta Moda Milanese. Gli anni a precedere lo vedono impegnato come atleta in numerosi sport. Ironia, sagacia e curiosità lo contraddistinguono.

One Comment

  1. Pingback: Simone Rugiati: Cuochi e Fiamme si riaccende! | Lanostratv.it

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *