Fame di reality? Ritorna L’isola dei famosi

By on dicembre 7, 2010
isola-dei-famosi

Non sono più nè indiscrezioni nè voci di corridoio, “L’Isola dei Famosi” ripartirà. Prodotto come sempre da Magnolia che, insieme ad Endemol, è una delle più importanti case di produzioni televisive. La data prevista per il ritorno del grande reality targato Rai 2, come dice la sua storica conduttrice Simona-facciosempreglistessiprogrammi-Ventura, è il 14 febbraio 2010. I concorrenti? Non sono stati fatti ancora molti nomi. Su Vanity Fair della scorsa settimana si mormorava della coppia Mosetti-Montano: comprensibile la loro presenza, visto che mancano dal piccolo schermo da parecchio tempo. Antonella ha partecipato nel 2009 a “Bellissima-cabaret anticrisi“, enorme flop targato Bagaglino. Tra gli altri papabili partecipanti, Cristiano De Andrè e Federica Pellegrini. Confermata anche la presenza di Cecilia-sorelladiBelen-Rodriguez, ormai volto noto grazie alla trasmissione “Pomeriggio sul due“. Previsti anche quest’anno i non famosi; il luogo dove si consumeranno le vicende dei naufraghi è ancora incerto, ma pare che si ritorni in Honduras.Le domande su questa ottava edizione dell’Isola, fioccano: da chi sarà vestita la Ventura? Quale slogan si inventerà la conduttrice per aprire la trasmissione? Chi sarà l’inviato? Qual è il vip più pagato? Ovviamente, come da rituale, la partenza del programma sarà anticipata da fughe di notizie e relative smentite. Il vincitore dell’anno scorso ve lo ricordate? Daniele Battaglia, attualmente adottato dalla Ventura a “Quelli che il calcio“: sinceramente speriamo che, almeno per questa edizione, i figli dei Pooh siano finiti.

L’isola è l’ennesimo reality, l’ennesima edizione, ma forse più di altri, ha sempre creato intorno a sé molto interesse. Vuoi per il tipo di trasmissione, vedere vip che si scannano per una manciata di riso effettivamente è divertente; vuoi per la conduttrice che può piacere o no, ma è l’unica che cura in tutto e per tutto il programma ed ha un rapporto molto stretto con i partecipanti.

Riproporre l’Isola può sembrare rischioso, in quanto la scorsa edizione non ha brillato nè per gli ascolti (media del 19% di share) nè per il cast: debole, in più l’abbandono quasi immediato di alcuni vip (Luca Ward in primis) e l’esclusione di Aldo Busi, unico vero personaggio dell’edizione, non hanno aiutato le sorti del programma. Nel bene e nel male, l’Isola ha sempre fatto parlare di sè, soprattutto per il toto-partecipanti, un po’ come Sanremo. Ma chi ha detto che era finita l’epoca dei reality?

About Nicola Zamperetti

Nato a Valdagno (VI) nel 1978, da un decennio lavora nel mondo dello spettacolo come performer teatrale e attore. Ha partecipato a molti programmi come "Sarabanda" "Domenica In" "Carramba che fortuna"... Scopre l'amore per il teatro, soprattutto per i Musical (Grease,Il Ritratto di Dorian Gray e A Chorus line) e per le Fiction (La Ladra, Il Peccato e la Vergogna e Donna detective). E' cresciuto guardando la tv e si definisce figlio del tubo catodico. Promette di essere ironico, tagliente e cinico nei suoi Articoli.