Francesco Totti: “Basta sketch comici!”

By on dicembre 19, 2010
spot-tutto-internet-21

Francesco Totti e Ilary Blasi – Coppia del Giorno, del Mese, dell’Anno, forse del Secolo? La strana coppia più invidiata della televisione, già ritenuta l’erede di Sandra Mondaini e Raimondo Vianello fa il picco di share ad ogni apparizione. Già collaudati nelle gag nella serie pubblicitaria della Vodafone di cui sono Testimonial da qualche tempo Ilary e Francesco spontanei nella loro semplicità, probabilmente tanto ingenui non sono, anzi il copione lo studiano e senza grandi stratagemmi, palesano la loro recita, che non ha nulla da invidiare a quelle “scolastiche”. Ma il loro successo non ha né parte né arte, eppure spopolano. Perché? francesco totti ilary blasiOspiti nella scorsa puntata di Paperissima hanno tenuto banco alla trasmissione e al pubblico di Mediaset, con qualche scenetta e ripercorrendo le “papere” vissute sui set pubblicitari. In  particolare il nostro Pupone ha rivestito il personaggio di se stesso in maniera brillante. Ma il loro successo dove sta? Senza discutere il talento calcistico del professionista, capitano della Roma, televisivamente Francesco che c’ha? Recitare non è sua dote, ballare non è il suo forte (nonostante l’idillio Totti-Blasi sia scoccato in discoteca), eppure la nostra coppia è straordinaria proprio perché è così. L’ilarità e l’ironia non sta in quel che dicono, che è spiazzante, ma in come lo dicono, sfruttando una mimica straniante per sconvolgere nella banalità.

Come ha sottolineato Antonio Ricci: << C’è un’alchimia che funziona e che si sente. Lui così sbadato e comico, lei così arguta e simpatica>>; forse è questa l’unica realtà e la loro vera forza! Tuttavia Francesco ha dichiarato che «non ha ancora la pazienza per girare sketch comici e che gli costa fatica», ma attento Pupone che prima o poi arriverà la fatica di stare in campo anche per il capitano della Roma e, probabilmente, stare sul set sarà meno impegnativo. Dopo tutto hai un talento naturale!

About PierPaolo

Nel 2010 si avventura nella Redazione "Iene" di Mediaset. Tra il Giugno 2010 e l’Aprile 2009 collabora a diversi eventi con scopo benefico per “La città della Speranza” e per i bambini della Costa d’Avorio. Partecipa alla Giuria della manifestazione nazionale di “Miss Italia 2008”. Nel 2007 si laurea in Giurisprudenza e dal 2002 sfila come Modello per le scuderie di alcuni marchi dell’Alta Moda Milanese. Gli anni a precedere lo vedono impegnato come atleta in numerosi sport. Ironia, sagacia e curiosità lo contraddistinguono.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *