GF 11: il ritorno del Tugurio.

By on dicembre 4, 2010
tugurio

Gli ascolti non brillano o arrancano? Le dinamiche della casa sono bloccate a causa delle troppe coppie che si sono formate? La noia pervade la casa del Grande Fratello? Una possibile soluzione c’è e gli autori del padre di tutti i reality hanno pensato bene di aprire le porte di una parte nascosta della casa: il Tugurio. Nel luogo meno confortevole della casa ci sono finiti tutti i ragazzi, mentre le ragazze sono rimaste in casa. Se vi state chiedendo cosa hanno fatto di male per ricevere questa punizione, una risposta precisa non c’è! Come dicevamo, il Grande Fratello avrà pensato bene di dividere le coppie che hanno monopolizzato le dinamiche della casa e forse stanno stancando il pubblico. Così i ragazzi sono stati chiamati all’ improvviso e ora sono all’ interno del luogo cupo della casa, alle prese con le classiche mansioni previste. Nonostante un piccolo smarrimento iniziale, i ragazzi non si sono lasciati prendere dallo sconforto e hanno ripulito la casa che era sottosopra e piena di polvere e di galline. Nel Tugurio i riscaldamenti non funzionano e quindi i ragazzi devono lottare anche contro il freddo.Come dice un detto “Non tutti i mali vengono per nuocere”: infatti sembra che questa nuova esperienza da affrontare stia ricompattando il gruppo degli uomini della casa, che si sono ritrovati a parlare, a discutere (senza litigare, ndr) e a confrontarsi su come siano cambiate le dinamiche della casa, da quando la maggior parte dei ragazzi hanno trovato la loro dolce metà. E l’esperienza del tugurio sta facendo bene anche alle ragazze che si stanno coalizzando. E’ strano, infatti, vedere ridere e scherzare Guendalina e Angelica, che sono state, almeno fino a ieri, nemiche oppure vedere Guendalina e Ilaria (la fidanzata di Pietro Titone, ndr) chiedere del vino al Grande Fratello insieme, come se fossero amiche (?) da tanto tempo.

Quanto tempo gli uomini dovranno resistere, non si sa, per ora il GF ha comunicato che sarà “a tempo indeterminato”, quindi li vedremo ancora per un po’ divisi dalle proprie donne, e a noi sinceramente non dispiace affatto!

About Matteo Pagano

Nato a Casarano (Lecce) nel 1990, è il più giovane tra i Redattori. Frequenta nel Salento la Facoltà di Scienze della Comunicazione, si definisce socievole, ironico e simpatico. Non ha peli sulla lingua, non sopporta l'ipocrisia, ama scrivere ed ascoltare musica. La sua passione è esplosa al Liceo quando gestiva un giornalino di classe. Ha collaborato con giornali online di universitari e il suo rapporto con la tv è di amore-odio.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *