Giorgio Panariello pronto a tornare in tv

By on dicembre 28, 2010
Foto Giorgio Panariello

Ha debuttato da poco in teatro con il suo nuovo spettacolo “Panariello non esiste“, titolo nato dall’incontro con un bambino che, rispondendo alla madre che gli faceva notare la presenza del comico, ha commentato con un: “Ma Panariello non esiste” come se fosse un eroe dei cartoni animati; è in tutti i cinema italiani con il classico cinepanettone “Natale in Sudafrica” e ha da poco finito di lavorare per la radio Rtl 102.5 in uno show che andava in onda la Domenica. Giorgio Panariello, nonostante l’assenza dalle televisioni italiane, continua a lavorare e a far ridere il suo pubblico. La sua ultima esperienza sul piccolo schermo risale all’ormai lontano 2006, quando era al timone del Festival di Sanremo in un’edizione che fu criticata su tutti i fronti e che l’attore ricorda così: “Sanremo non dovevo condurlo, ma interromperlo come comico. Detto questo, sono stato un pazzo che si è messo al servizio delle canzoni. Non ho preso in giro i cantanti come ha fatto Chiambretti che mi ha massacrato. E ho anticipato i tempi: ho tolto i fiori, ho puntato sull’eccellenza italiana, ho provato ad adeguarmi allo stile Mtv, non a quello della tv bulgara”.Il suo esilio dalla televisione non è però volontario, anzi il comico ha già in mente il suo spettacolo, solo che come afferma lui stesso “E’ difficile dialogare con le emittenti“. Il nuovo show dovrebbe andare in onda nel 2012 e l’idea sembra innovativa: “Ho in mente cinque puntate itineranti anche per l’Europa e mi piacerebbe un finale a New York. Vorrei raccontare l’Italia di oggi agli italiani all’estero e parlare di come loro vivono là“. Ancora non si conosce su quale canale potremo seguire il comico, infatti le trattative proseguono sia con Rai che con Mediaset, alle quali si è anche aggiunta Sky.

About Matteo Pagano

Nato a Casarano (Lecce) nel 1990, è il più giovane tra i Redattori. Frequenta nel Salento la Facoltà di Scienze della Comunicazione, si definisce socievole, ironico e simpatico. Non ha peli sulla lingua, non sopporta l'ipocrisia, ama scrivere ed ascoltare musica. La sua passione è esplosa al Liceo quando gestiva un giornalino di classe. Ha collaborato con giornali online di universitari e il suo rapporto con la tv è di amore-odio.

One Comment

  1. Pingback: Alena Seredova e Gigi Buffon sposi a giugno | LaNostraTv

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *