Attenti che scotta! Marcuzzi incinta, Mai Dire Amici, scontro Masi-Santoro e Lerner-Berlusconi

By on gennaio 29, 2011
marcuzzifacchinetti

Settimana di fuoco. Roberto Saviano si è scontrato con il suo editore Marina Berlusconi, la stessa che gli ha pubblicato il plurivenduto “Gomorra”. Ormai l’addio a Mondadori è imminente: i testi di “Vieni via con me” saranno pubblicati con Feltrinelli. E mentre Cameron annuncia ben 2 sequel per il film “Avatar”, Morandi si ritrova da solo in conferenza stampa per “Sanremo 2011”: doppio forfait per Belen Rodriguez e Elisabetta Canalis, rispettivamente fidanzatine di Fabrizio Corona e di George Clooney. Confermato anche il cast ufficiale dell’Isola dei Famosi 11, anche quest’anno condotta dalla sempre bionda Simona Ventura affiancata da Parietti e Luxuria. E mentre Michela De Paoli a “Chi vuol essere milionario” (29% di share – per la prima volta supera “L’Eredità”) incassa 1 milione di euro in gettoni d’oro, Diana Del Bufalo (nota per il suo atteggiamento forzatamente folle – “Mi piacerebbe lavorare anche nel mondo della televisione”) esce da Amici (ultima puntata: 19,59%4.o93.000 telespettatori) e scatena un putiferio.

Maria De Filippi, allora, si arrende e promette che potrebbero pensare ad un ripescaggio e che partirà Mai Dire Amici con la Gialappa’s (dal 9 Febbraio 23:30 su Canale5 con la partecipazione straordinaria di Diana Del Bufalo), cavalcando l’onda del successo di Mai Dire GF. E a proposito di Grande Fratello: Alessia Marcuzzi è incinta (lo svela Libero sottolineando che la bionda Alessia “avrebbe fatto richieste alimentari particolari e che la produzione del GF si starebbe organizzando per il futuro evento”). Il padre – inutile ricordarlo – è Francesco Facchinetti, orfano del suo “X Factor”. E chi prenderebbe il posto di Alessia? La bislacca Barbara D’Urso, orfana dei suoi “Cinque”. L’ultima puntata del padre di tutti i reality ha registrato un ottimo 24,25% di share (5.447.000 telespettatori). Ma le ombre sul televoto ormai sono palesi: in esclusiva nazionale per “Lanostratv.it” Massimiliano Dona, Presidente dell’Unione Nazionale Consumatori, ha dichiarato: “E’ ora di finirla con la bufala della democrazia televisiva se mancano i requisiti della trasparenza ed eguaglianza” (intervista integrale realizzata da Giuseppe Calabrese). E a proposito di televoto: tutti saranno rimborsati perchè il televoto di questa settimana è stato annullato. Nathan Lelli è stato espulso per aver bestemmiato.

Roberto Benigni La vita è bellaCome ha già anticipato il nostro Giuseppe Marco, giorni addietro è stata trafugata dal cimitero di Dagnente sul lago Maggiore la bara di Mike Bongiorno, il padre della televisione italiana. Il figlio ha espresso la sua incredulità e il suo sgomento che è anche il nostro, e adesso ci auguriamo che questa triste vicenda possa concludersi nel migliore dei modi. Altro grande personaggio della televisione e del cinema italiano è Roberto Benigni, negli ultimi giorni sotto i riflettori poiché Checco Zalone (con il suo “Che bella giornata”) ha superato gli incassi del premio Oscar “La vita è bella”. Acida ma incisiva la risposta di Benigni: “Il biglietto ora costa almeno 60 volte in più rispetto a una volta. Io tra l’altro devo ancora andare a vedere Zalone, quindi mancano i miei 7 euro”. E a proposito di successi: straordinario risultato – 7.983.000 (27,41%) e 6.902.000 (28,30%) – per la fiction “Fuoriclasse” su Rai1 con Luciana Littizzetto che si autodefinisce la “Madre Teresa di Calcutta della Rai”. Sempre al top anche Zelig, quest’anno con Paola Cortellesi pagata 65 mila euro a puntata, che è stato seguito da 6.592.000 telespettatori (26,73%).

About Fabio Giuffrida

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *