Mistery Story: Angela Lansbury

By on gennaio 6, 2011
La Signora in Giallo

Voi che guardate ancora i reality; Voi che ancora vi lasciate stupire dai Serial Americani; Voi che fedelmente offrite l’ascolto alle fiction “made in Italy”; Voi che avete fatto la coda al botteghino alle prime di “TiTanic”; Voi che… non osate chiedere, ma volete sapere: Ms. Jessica Fletcher è ancora viva? Ladies and Gentlemen ebbene si! Classe 1925 (16 ottobre), attrice inglese naturalizzata statunitense, l’unica è inimitabile Signora del Crimine: Angela Lansbury, solca le scene di teatri e di nuove produzioni senza alcuna intenzione di fermarsi. Nipote del politico George Lansbury e figlia d’arte (anche mammà era attrice), la Signora in Giallo più amata dagli italiani e non solo, solca i palinsesti Rai dal 1988 ad oggi su Rai Due e non c’è nessun intento di cancellarla dalla programmazione. La realizzazione della serie Televisiva è terminata nel 1996, dopo di che fino al 2003 sono stati editi alcuni successivi Film Tv, ma perché la produzione si è chiusa? Forse Angela era stanca?Nel 1995 Ms. Lansbury aveva ormai settant’anni, per cui lei stessa incominciò a prevedere la conclusione della serie, in realtà la stoccata finale fu data dal Telefilm in ascesa Friends, che fece crollare gli ascolti della scrittrice del piccolo schermo e ne definì la chiusura.

Mr. Popper's Penguins fotoNonostante ciò  e nonostante gli ottantacinque anni, Ms. J.B. Fletcher interpreterà, ora nel 2011, La signora Van Gundy, in “Mr. Popper’s Penguins”, con Jim Carrey (nel fotogramma del film, qui a sinistra), e parteciperà alla produzione del Film fantascientifico “Adaline”, la cui trama è inquietante: Adaline è una giovane madre che resta uccisa in un incidente d’auto. La donna viene miracolosamente resuscitata da un fulmine, che la rende immortale impedendo al suo corpo di invecchiare. Dopo lunghi anni trascorsi in solitudine, Adaline incontrerà un uomo, per il quale potrebbe valere la pena perdere la propria immortalità per diventare vecchi insieme.

La mitica Angela Lansbury, però, vestirà i panni della figlia della protagonista che, superati gli 80, avrà dei problemi di salute e necessiterà di cure ed assistenza da parte della madre.

Miss Lansbury fotoMa questa storia non sarà una sorta di autobiografia con l’inversione dei ruoli?

Staremo a vedere, ma senza dubbio Ms. Lansbury non ha intenzione di lasciare la scena e, la Rai non ha intenzione di eliminare la messa in onda della dolce, ma arguta svelatrice di misteri.

Invece per quanto riguarda Voi attenti, perché, qualora una simpatica ed insospettabile vecchietta, dovesse avvicinarvi ed esclamare: “Ci deve essere un dettaglio che mi è sfuggito”, in realtà potrebbe essere già troppo tardi, per cui cercatevi un ottimo alibi!

About PierPaolo

Nel 2010 si avventura nella Redazione "Iene" di Mediaset. Tra il Giugno 2010 e l’Aprile 2009 collabora a diversi eventi con scopo benefico per “La città della Speranza” e per i bambini della Costa d’Avorio. Partecipa alla Giuria della manifestazione nazionale di “Miss Italia 2008”. Nel 2007 si laurea in Giurisprudenza e dal 2002 sfila come Modello per le scuderie di alcuni marchi dell’Alta Moda Milanese. Gli anni a precedere lo vedono impegnato come atleta in numerosi sport. Ironia, sagacia e curiosità lo contraddistinguono.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *