Alballoscuro: ok la Parietti, ma il programma dov’è?

By on febbraio 4, 2011

E’ tornata la coscia lunga della sinistra. Quella che si è rifatta il seno (mica solo lei però), l’opinionista di professione. Eh si è tornata Alba Parietti. Era ora, Alba ha sempre dimostrato, quando le è stato permesso, le sue qualità di condutrrice. Basti pensare ad esempio, che è stata l’unica valletta a tener testa a Pippo Baudo durante la conduzione di Sanremo, riuscendo a ricavarsi uno spazio all’interno della Kermesse.  Poi Grimilde, programma targato Italia 1, andato in onda nel 2006, che ha riportato uno share del 18%, ma non è stato mai più riproposto. Da non dimenticare il flop del reality Wild West su Rai 2 andato in onda nello stesso anno, con uno share scarso e quindi interrotto. Alba è una donna di grande esperienza televisiva,  dotata di bellezza e intelligenza, quindi vederla parcheggiata nei tanti salotti televisivi mi ha sempre fatto pensare: che spreco… E’ stata ospite praticamente fissa all’Arena di Giletti fino all’anno scorso. Attualmente la conduttrice ha dichiarato che il Direttore di Rai 1 Mauro Masi ha messo un veto su di lei, per questo è stata lontana dal video per un pò di tempo. Ora però L’Alba nazionale è ritornata alla grande: opinionista all’Isola e intervistatrice a Alballoscuro su La7D.

La trasmissione è andata in onda stasera alle 21.10. Divertenti i titoli di testa che spiegavano il programma: la Parietti non sa chi è il suo ospite, ne le domande che gli farà. Arriva Alba, in splendida forma, discutibili gli abiti (uno diverso per ogni intervista), esce da una specie di tunnel e dopo alcune battute scambiate con la voce fuori campo, guarda in faccia l’intervistato: Lele-mifarannosanto-Mora. La chiacchierata tra i due si svolge attorno ad un tavolo, la conduttrice sceglie a caso le domande chiuse nelle varie buste. Dietro di loro delle proiezioni di alcune persone che fungono da pubblico, che si muovo in base alla risposte date da Mora.

A scuola, almeno quando ci andavo io, l’insegnate a volte diceva: suo figlio è bravo, ha le qualità, ma non si applica. Questo mi è venuto in mente stasera, non tanto pensando ad Alba, ma agli autori di cui lei andava tanto fiera. Bella l’idea dell’incognita, forse dura troppo poco, divertente il pubblico virtuale, ma le domande… scontate, ovvio che Mora in questo momento negherà la qualunque. Alba se la cava, come sempre, perchè donna di spettacolo, abituata a ben altro, ma vederla seduta li come una giornalista quasi intimidita, a volte, dalle domande che doveva porre, non ha convinto.

Alba Parietti su la7d con Alballoscuro

E pensare che avevo formato anche un gruppo d’ascolto, che creo solo per le occasioni televisive importanti, perchè un ritorno della Parietti è un pò un evento. La frase della serata dei miei amici? La Tv italiana poteva fare anche a meno di Alballoscuro.

About Nicola Zamperetti

Nato a Valdagno (VI) nel 1978, da un decennio lavora nel mondo dello spettacolo come performer teatrale e attore. Ha partecipato a molti programmi come "Sarabanda" "Domenica In" "Carramba che fortuna"... Scopre l'amore per il teatro, soprattutto per i Musical (Grease,Il Ritratto di Dorian Gray e A Chorus line) e per le Fiction (La Ladra, Il Peccato e la Vergogna e Donna detective). E' cresciuto guardando la tv e si definisce figlio del tubo catodico. Promette di essere ironico, tagliente e cinico nei suoi Articoli.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *