Il contratto: si firma un nuovo successo per La7?

By on febbraio 11, 2011

Il contratto – Gente di talento è il nuovo programma targato La7 che andrà in onda da martedì 22 febbraio alle 21.10. Obbiettivo della trasmissione? Far assumere ogni puntata una persona a tempo indeterminato da un’azienda italiana. Saranno tre i partecipanti che si presenteranno davanti ad una commissione formata da un heat hunter, che rappresenterà gli interessi dell’azienda, un motivatore e un filosofo del lavoro, che sosterranno i candidati. Assisteremo ad un vero e proprio docu-reality, infatti le telecamere del programma seguiranno le tre persone, per conoscerle di più, fino al giorno del fatidico colloquio, tramite il quale una di loro conquisterà il tanto sospirato posto fisso. La presentatrice del programma è un ex Iena, Sabrina Nobile, classe 71′, l’ultima sua apparizione televisiva risale al 2009 su Mtv, con Nobile Mobile un programma innovativo, perchè realizzato completamente con il cellulare. Su Rai 2 invece nel 2007 ha condotto affianco di Max Giusti il fortunato Matinèe. Il contratto è un’ idea tutta italiana, questo, insieme all’obbiettivo di offrire un posto fisso, è una delle cose più interessanti di questo nuovo appuntamento televisivo.

Infatti le reti della nostra tanto amata Tv ci hanno abituati, fin troppo, a format acquistati all’estero. Alcuni esempi? Grande Fratello, La prova del cuoco, Chi vuol essere Milionario, Un medico in famiglia, 7 vite, Isola dei famosi, X factor, Italian’s got talent, Carramba che fortuna… Ovviamente adattati per venire incontro il più possibile ai gusti dei telespettatori.

Sulla carta Il contratto sembra far parte di quella Tv utile e al servizio del cittadino, in quanto già otto aziende, tante quante le puntate, hanno dato la loro completa disponibilità al progetto. Se gli ascolti premieranno questa trasmissione, sono già previsti altri quattro appuntamenti. Aspettiamo il 22 febbraio per vedere se La7 si riconfermerà rete innovativa e fuori dal coro, rispetto a Rai e Mediaset.

About Nicola Zamperetti

Nato a Valdagno (VI) nel 1978, da un decennio lavora nel mondo dello spettacolo come performer teatrale e attore. Ha partecipato a molti programmi come "Sarabanda" "Domenica In" "Carramba che fortuna"... Scopre l'amore per il teatro, soprattutto per i Musical (Grease,Il Ritratto di Dorian Gray e A Chorus line) e per le Fiction (La Ladra, Il Peccato e la Vergogna e Donna detective). E' cresciuto guardando la tv e si definisce figlio del tubo catodico. Promette di essere ironico, tagliente e cinico nei suoi Articoli.

One Comment

  1. Federica Asquini

    febbraio 17, 2011 at 13:02

    Buongiorno

    mi chiedevo cosa potesse avere a che fare un “cacciatore di calore” con una selezione del personale. Per favore correggete il testo … un head hunter sarà di certo più utile nel reality in oggetto.

    Comunque a parte gli scherzi guarderò la trasmissione, sono molto incuriosita.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *