Maria De Filippi crea e lancia il “prodotto televisivo” che è mania nel web

By on febbraio 21, 2011

Maria De Filippi ha creato dei mostri. Non è un demerito, sia chiaro. E’ una lode alla signora della televisione che, oltre ad essere, una conduttrice dal pugno di ferro, è una grande imprenditrice e profonda conoscitrice del prodotto televisivo. C’è, però, chi rifiuta di essere un prodotto televisivo targato Amici. Lo dichiarava, Emma Marrone, proprio nel corso delle sue interviste post-Sanremo. Una Emma, ospite ieri, nella puntata serale del talent show che l’ha lanciata e fatta conoscere al grande pubblico. Emma Marrone è apparsa stranamente impacciata e la stessa De Filippi ha notato l’atteggiamento della ragazza, che subito dopo la performance canora di un pezzo scritto dal leader dei Modà, ha chiesto alla mamma-conduttrice dove fossa la porta di uscita. emma marrone sanremo fotoOra Emma vuole liberarsi dall’etichetta di Amici? Forse. Mai rinnegare le origini, come insegna la buona, talentuosa e umile Alessandra Amoroso, pugliese per altro come lei. Le origini non smentiscono. I sardi (leggi alla voce Marco Carta e Valerio Scanu) e le pugliesi (leggasi alla voce Amoroso-Marrone) sono un classico successo targato Amici. (solo un caso? si, forse, sto dicendo una stupidata). Sta di fatto che i mostri non sono i vari partecipanti di Amici (oddio, anche loro, potrebbero paradossalmente diventarlo e in questo caso leggi alla voce Martina Stavolo), ma i fans di questi beniamini che spesso durano il tempo di una stagione televisiva e poi spariscono nel nulla (leggi alla voce Federico Angelucci). Le cartine, le scanine, le marroncine, le errorine (mi manca il nome delle fans della Amoroso. Mi aiutate?!?). sono gli appellativi con cui si fanno chiamare i vari fans rispettivamente di Marco Carta, Valerio Scanu, Emma Marrone e Loredana Errore. marco carta fotoSi creano vere e proprie fazioni contrapposte di squadre di fans che si odiano. Una contrapposizione tra ammiratori dei beniamini di Amici.

La De Filippi crea le squadre che poi continueranno ad esserci anche dopo la fine dello show, anche quando è calato il sipario. Se il programma crea la contrapposizione (che in tv funziona sempre) tra due protagonisti (meglio se talentuosi e ambedue con carattere), poi gli schieramenti, continuano anche dopo. I vari fans rivendicano il maggiore talento del loro beniamino. Emma Marrone contro Loredana Errore. I marroncini contro gli errorini. Il risultato? Un effetto bomba che invade la rete, un fenomeno televisivo che si trasporta in toto nel web e crea dipendenza. La maniacale ricerca di ogni feticcio che riguarda l’amato protagonista.

Come diceva l’autrice tv, Irene Ghergo: “A Non è la rai,  le ragazze erano diventate delle piccole rock-star con una grande quantità di lettere, con una grande quantità di ammiratori, con una grande quantità di…” e, aggiungerei, che prima non c’era il web. Internet ha cambiato il modo di rapportarsi delle star (hanno, per lo più,  un approccio umile e gli conviene che lo abbiano, per fare in modo che i vari scanini della situazione comprino i dischi) che adesso scrivono nelle bacheche dei loro fans, accettano le loro richieste di amicizie su Facebook. Nel futuro prossimo cosa succederà? Le distanze tra star di talent show e loro fans saranno sempre più ravvicinate, fino a quando i nuovi beniamini supereranno i loro maestri diventando le nuove stelle dello show (nel frattempo, avranno preso lezioni di canto e ballo)? Ecco perchè la De Filippi ha creato-nel senso buono del termine-una generazione di mostri. Tutti in fila ai provini per sperare di diventare le nuove Alessandra Amoroso e i nuovi Marco Carta, anche se vorrà dire esserlo soltanto per una stagione.

About Giuseppe Marco

Autore, redattore, giornalista. In una parola "un creativo" della televisione. Si laurea in Scienze della Comunicazione. Al lavoro di analista tv, affianca la frequentazione del Master per autori tv e ha modo di studiare con E. Menduni e C. Freccero. Firma come autore due edizioni dell’Annuario della televisione e in seguito arriva l’esperienza con “Moltomedia”, il laboratorio creativo di Mediaset. Il suo “format crossmediale” viene selezionato dal team Mediaset come uno dei progetti vincitori e inizia il suo percorso di lavoro come autore, che porterà alla realizzazione di un prototipo del progetto. Attualmente lavora in trasmissioni televisive delle reti Mediaset.

22 Comments

  1. Io

    febbraio 21, 2011 at 16:12

    Non è assolutamente verooooo! Le angeluccine ci sono ancora oggi a distanza di circa cinque anni e sono sempre fiere di sostenere FEDERICO ANGELUCCI che non sarà un prodotto televisivo o musicale, ma è di certo un ARTISTA POLIEDRICO…cosa che di certo “i sardi e le pugliesi” sopra elencati non sono!! FORZA FEDERICOOO!

    ps: Per chi non lo sapesse, Federico sta lavorando al suo nuovo progetto discografico in lingua spagnola. Nello scorso 2 ottobre, ha presentato uno dei brani: Cuando un niño. Qui trovate il video della diretta televisiva al programma “Que tiempo tan feliz” su Telecinco : http://www.youtube.com/watch?v=Qygnyy55-IQ

  2. Giuseppe Marco

    febbraio 21, 2011 at 17:18

    @Io:Ecco ora sappiamo che esistono anche le angeluccine:) questa cosa ci farà vivere senza dubbio meglio:)

  3. luna

    febbraio 22, 2011 at 08:37

    eh Giuseppe bastava che ti informassi meglio prima sul web !!!!! non c’è solo la tv per fare musica !!!

  4. sabrina

    febbraio 22, 2011 at 08:40

    Mi vien da condividere che sono i fan che durano una stagione televisiva o poco più, o cmq giusto il tempo di trovare un nuovo beniamino da seguire. Il fatto è che molte persone non si affezionano all’artista, al talento ma seguono semplicemente la moda per avere una foto, un autografo o per poter dire di conoscere un “amiciano”. Comunque non ti scrivo per questo.. ti scrivo per dirti che Martina Stavolo è tutt’altro che un mostro.. (?) si è forte… molto forte… è passata attraverso molte intemperie ma ha realizzato un singolo “Ma quale amici” (sulle sue pagine vi è in anteprima la copertina del singolo), presto uscirà un cd “Tutti dentro tutti fuori” e parteciperà a una compilation “Sanremo Promossi”, in qualità di testimonial e tra big come Renato Zero, Patti Pravo e Gigi D’Alessio. Lo scopriremo solo vivendo…

  5. Tommy.

    febbraio 22, 2011 at 09:13

    Voglio solo dire prima di scrivere un articolo informatavi bene. Federico Angelucci e i suoi fans ci sono.
    Quoto il commento di “Io”.
    Per chi non lo sapesse, Federico sta lavorando al suo nuovo progetto discografico in lingua spagnola. Nello scorso 2 ottobre, ha presentato uno dei brani: Cuando un niño. Qui trovate il video della diretta televisiva al programma “Que tiempo tan feliz” su Telecinco : http://www.youtube.com/watch?v=Qygnyy55-IQ

  6. Alessandra

    febbraio 22, 2011 at 09:27

    FEDERICO ANGELUCCI sta trovando una sua strada fuori dal mondo “Amici” e ciò non significa che sia uscito di scena. Basta avere la voglia e la correttezza di cercare e le notizie si trovano (santo web). E poi scusi signor Giuseppe,ma di tutti gli amiciani spariti nel nulla, o presunti tali, solo ANGELUCCI le viene in mente? Sa come la vedo io…FEDERICO ha lasciato un segno nel bene e nel male e questo non è da tutti.
    Io adoro FEDERICO ANGELUCCI

  7. laura

    febbraio 22, 2011 at 09:39

    alcuni dei personaggi citati sono rimasti sotto le gonne della defilippi (come la amoroso) che non fa nulla senza che la defilippi approvi e sottoscriva,altri si sono emancipati subito(come marco carta) ma senza riuscire a togliersi di dosso il marchio della scuola di amici.molti non sanno infatti, che marco carta appena finito amici chiese di potersi svincolare dal contratto che lo legava alla fascino di maria de filippi perchè non voleva fare il tradizionale musical di amici che quell’anno era firmato da maurizio costanzo. fu costanzo stesso in diretta tv a invitare marco carta insieme agli altri finalisti della sua edizione a fare il suo musical ma carta declinò l’invito e partì in tour per conto suo, correndo anche un rischio visto che i concorrenti delle passate edizioni non avevano avuto un successo personale slegato dalla trasmissione, lui è stato il primo.ha mantenuto un rapporto umano molto buono con la defilippi ed è sempre riconoscente verso la trasmissione che lo ha lanciato ma a livello professionale lavora per conto suo eppure non riesce a togliersi di dosso i pregiudizi legati ad amici, il sanremo di marco carta è stato solo suo,la defilippi è solo salita sul carro del vincitore , il sanremo di scanu era targato maria de filippi, credo che emma tema di rimanere intrappolata in quei pregiudizi che purtroppo si portano dietro a volte giustamente altre volte ingiustamente.credo che andare ospite ad amici non sia un problema nel momento in cui uno lavora per conto suo, perchè anche gli altri artisti vanno da maria a fare promozione, non mi sembra giusto però nemmeno che proprio lei voglia snobbare la trasmissione che l’ha appena lanciata, sminuendola, anche gli altri ragazzi hanno sfruttato quella vetrina televisiva per fare MUSICA, perchè magari non avevano altre opportunità, mettersi al di sopra degli altri, mi sembra un pò troppo arrogante da parte sua.lei insieme ai concorrenti del suo anno com’era successo alla amoroso con scanu e i concorrenti della loro edizione hanno fatto un tour collettivo l’amici tour con tutto il carrozzone che andava in tv, quello della marrone sulla 5, quello della amoroso su un altro canale del digitale terrestre, dopo tanto mesi in tv hanno prolungato la loro esposizione mediatica e dovrebbero ringraziare la defilippi tutti i giorni anzichè snobbare la tv senza la quale non sarebbero dove sono adesso,possono emanciparsi dalla tv sono con il lavoro e con il tempo.
    purtroppo gli addetti ai lavori sono estremamente ipocriti, perchè appena uno smette di andare in tv lo danno per spacciato, diventa una meteora, anche se magari prosegue la sua carriera e fa tour di successo e bei dischi.
    marco carta sta facendo un percorso serio, è decisamente cresciuto, non fa un disco ogni 3 mesi , ma si prende il tempo necessario per fare un bel lavoro, è ostacolato dai pregiudizi che lo danneggiano nel rapporto con le radio, e con una fascia di pubblico che odia i talent show e non gli da nemmeno il beneficio del dubbio, sta facendo qualche esperienza all’estero e dichiara di provare una sensazione bellissima quando vede che per il pubblico degli altri paesi lui è solo un cantante,e lo ascoltano senza pregiudizi.inoltre c’è la defilippi che ti fa e poi ti distrugge perchè deve sponsorizzare il nuovo a danno del vecchio, ne va della sopravvivenza della sua trasmissione, che però piace sempre meno e forse è arrivata alla frutta.
    è giusto essere riconoscenti ad una trasmissione che ti ha lanciato pur camminando da soli, non si sputa nel piatto dove si è mangiato, anche se a volte l’ombra della defilippi è pesantissima e ingombrante,vedi il caso carta, che ha avuto meno pubblicità di tutti perchè non aveva alle spalle una casa discografica mentre stava dentro la scuola di amici e quindi non è stato tutelato,se l’ha avuta è stata negativa, mentre altri personaggi sono stati straesaltati,eppure è sempre etichettato.
    per quanto riguarda le assurde rivaltà tra fan è la defilippi a crearle e alimentarle e paradossalmente continuano anche dopo, e se ne creano delle nuove a volte inesistenti, come quelle tra concorrenti che hanno fatto edizioni diverse e magari non si conoscono personalmente ma solo tramite tv o di vista, vedi il caso carta vs scanu, montato dopo la vittoria di scanu a sanremo basato su dichiarazioni che carta aveva fatto l’anno prima solo perche’ “tifava ” per la amoroso ad amici e tirate fuori in occasione di sanremo 2010, per creare la lotta tra fan, mentre è esilarante il fatto che ci siano fan di ale e vale (li chiamano così)la amoroso e scanu solo perchè facevano parte della squadra blu e siccome sono amici i loro fan fanno gemellaggi ….se si considera che hanno caratteristiche opposte suona strano che a qualcuno possano piacere entrambi, ma sono i misteri dalla tv…..poi arrivano i vincitori nuovi e li si mette in sfida sul web anche se loro non si conoscono e non hanno mai avuto occasione di scontrarsi in nessuna competizione diventano nemici….in stile amici di maria!!!uscirne è difficilissimo…

    • Emma

      febbraio 22, 2011 at 20:30

      Io so diversamente ahahahaha ma quante cazzate dice.

  8. Giuseppe Marco

    febbraio 22, 2011 at 10:59

    Cari ragazzi, fans, ammiratori di Angelucci o similari, il pezzo è LIMITATO chiaramente al mercato italiano. Nel contesto del mercato televisivo e discografico italiano l’Angelucci non ha avuto riscontri di pubblico. Il pezzo non parla delle carriere dei ragazzi di Amici, ma di come il “prodotto televisivo” uscente dal programma della De Filippi si sia inserito nel post-Amici nel mercato italiano, discografico e non.

  9. Giuseppe Marco

    febbraio 22, 2011 at 11:05

    @laura:apprezzo e condivido le argomentazioni esposte nel tuo commento:)
    @Sabrina:l’espressione “mostro” è chiaramente metaforica e non letterale. Se Martina Stavolo, riuscirà ad avere successo, pur avendo attaccato Amici e pur distaccandosi da quel programma, vorrà dire che ce l’avrà fatta. Non esiterò a scrivere un pezzo se questo accadrà, te lo prometto:)

  10. signo (Fede Fans World)

    febbraio 22, 2011 at 12:41

    Io voglio solo mettere bocca sul fatto dei fan di Federico Angelucci, ho letto l’articolo è devo dire che sinceramente di quello che fanno gli altri non me ne potrebbe fregar di meno, ma una cosa ribadisco, da 5 bellissimi e stupendi anni seguo un artista che ha veramente molto da insegnare a tutti questi nuovi fenomeni usciti dalla trasmissione della defilippi, sia per talento che per umiltà, detto tutto ciò eccomi presente a ribadire ormai credo per la milionesima volta che Federico Angelucci non è sparito e i suoi fan sono sempre presenti da 5 anni, quindi lasciate perdere Fede e parlate di qualcun’altro :))

  11. Giuseppe Marco

    febbraio 22, 2011 at 14:13

    @Signo: Siamo felici di sapere che Federico non sia sparito e gli auguriamo tanta fortuna in altri lidi. E’ un dato di fatto che in Italia non abbia più trovato spazio, sia in televisione che nel campo discografico. Capisco che siete fans, ma questo è innegabile, Ha fatto bene a percorrere altri lidi:)

  12. TITTY

    febbraio 22, 2011 at 15:26

    senza fare polemiche..sig..giuseppe…vorrei dirle che è un dato di fatto che federico angelucci non ha avuto riscontro nel panorama della musica italiana..e nessun contratto discografico dopo amici..ma se mi permette..si è dimenticato di menzionare un dato di fatto agli occhi di tutti…federico angelucci pur essendo un cantante e aver dimostrato di essere un artista poliedrico in lungo e in largo in molteplici serate in tutta italia..purtroppo e fortuna sua..non ha avuto i pompaggi..le raccomandazioni..le spinte opportune che tanti ex di amici hanno avuto e hanno tuttora..senza fare nomi..ma a buon intenditor..poche parole!!sono una grande fans di federico da 5 anni..e continuero’ ad esserlo..semplicemente perchè è bravo…umile..e ha un grande talento..e sicuramente altri lidi come menziona lei..riconoscono questo grande artista…e nessuno poi dira’ è stato aiutato da……orgogliosa di seguire un talento vero..federico angelucci!b.serata

  13. Giuseppe Marco

    febbraio 22, 2011 at 15:44

    @Signorina Titti: “vorrei dirle che è un dato di fatto che federico angelucci non ha avuto riscontro nel panorama della musica italiana..e nessun contratto discografico dopo amici”. Ecco, di questo parlava il pezzo, lo hai detto da sola.:)

  14. luna

    febbraio 22, 2011 at 15:53

    Giuseppe tu fai bene a scrivere e a porre delle domande,ma leggendo la tua scheda di presentazione, sai bene di avere già anche le risposte per quanto riguarda la tv e tutto il resto !!!!

  15. Giuseppe Marco

    febbraio 22, 2011 at 16:00

    @luna:riporta l’attenzione a questo post. la mia scheda di presentazione non c’entra nulla. rimaniamo “on-topic”, grazie.

  16. maria

    febbraio 22, 2011 at 17:03

    Anche io ero e sono fan di Federico Angelucci che (secondo me) è il miglior talento uscito da Amici da sempre. Con questo non voglio dire che sia il miglior cantante (anche perchè dipende molto dai gusti) ma sicuramente è l’artista più “completo” delle varie edizioni. Una volta ad Amici veniva richiesto di saper cantare, recitare e ballare ed era proprio questa la cosa che mi intrigava di più, purtroppo la formula è cambiata e il programma non mi piace più come prima. Detto questo aggiungerei che tutti i vincitori prima di Marco Carta non hanno avuto molto successo perchè ancora non c’erano le case discografiche o le compagnie di ballo pronte a farti un contratto durante il programma. Prima le case discografiche “snobbavano” letteralmente il programma e di conseguenza anche i testi degli inediti che venivano assegnati ai vari cantanti erano parecchio debolucci. Mettici che anche le radio schifavano questi nuovi cantanti e la spiegazione della “sparizione” di alcuni ragazzi è sotto gli occhi di tutti. Però è anche vero che ci sono fan che davvero seguono solo la moda dell’anno, il cantante del momento, quindi credo che Giuseppe non abbia detto nulla di così assurdo. E’ vero Federico (e anche altri ragazzi) se l’anno della vittoria aveva milioni di fan, nel tempo, il numero è decisamente diminuito perchè purtroppo il detto lontano dagli occhi (e dalle orecchie) lontano dal cuore è vero. Anche Antonino ha una voce stupenda, ma anche lui non ha avuto il successo che meritava. Purtroppo non sempre il merito va di pari passo col successo.
    Concludo dicendo che auguro a Federico, con l’uscita del nuovo CD in Spagna, tutto il successo che merita e a Giuseppe che noi Angeluccine ci siamo e ci saremo perchè se un artista ti entra veramente nel cuore ci rimane, nella buona e nella cattiva sorte…..

  17. Pingback: Emma “canta con la gola e non con le tette” e batte la Errore, sua storica antagonista | LaNostraTv

  18. Giuseppe Marco

    febbraio 22, 2011 at 17:30

    @Maria: Grazie del tuo commento educato, tanto per cominciare e delle tue argomentazioni civili. E’ vero che non sempre il talento coincide col successo..

  19. borghese annoiato

    marzo 4, 2011 at 00:18

    Giuseppe semplicemente ti stanno rispondendo quei 4 gatti che continuano a seguirlo solo perchè il tuo post è stato linkato nel fan club di facebook (che non arriva neppure a 1000 iscritti)…in realtà è sparito come molti altri!

  20. Giuseppe Marco

    marzo 4, 2011 at 00:43

    @borghese annoiato:condivido quanto dici:) ma rispetto chi continua a seguirlo.

  21. Pingback: Clerici sfida De Filippi. “C’e’ posta per te” porterà in tv gli ex talent, Alessandra Amoroso, Emma Marrone e Annalisa Scarrone? | LaNostraTv

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *