Per le nuove promesse musicali, NON c’è solo SANREMO!

By on febbraio 19, 2011

Domanda: C’è qualcuno che ha guardato qualcosa di diverso da Sanremo le sere scorse?

Domanda: Oltre a Sanremo c’è stato qualcos’altro on air?

Domanda: Sanremo è Sanremo?

Domanda: Serve San Remo per l’unità d’Italia?

Domanda: Ma c’è solo Sanremo per essere lanciati come nuove proposte?

Tutte domande a cui non serve un commento per dare risposta, ad eccezione dell’ultima. Infatti nonostante il collasso più o meno generale dei palinsesti televisivi, MTV sembra proporre un progetto degno di attenzione o semplicemente da non sottovalutare.

New Generation Tour fotoMTV “New Generation”:

Sei un musicista, ma non sai come ottenere visibilità?

Siete una Band, ma non avete un Producer facoltoso?

Sei un cantante, ma non hai Mogol come paroliere?

Sei un artista esordiente, hai talento, ma non puoi accedere a Sanremo.

MTV ci prova, vuole dare visibilità a chi non ha un Santo in paradiso o un pigmaglione facoltoso, per chi “si fa da sé”, ma che sebbene sia carismatico, talentuoso e ambizioso, non ha la possibilità di emergere nel  mare sconfinato dei compromessi, delle promesse e della discografia.

New Generation Tour fotoIl progetto “New Generation” sembra voglia unire tutta la visibilità che si possa riscontrare dal Web, dalla televisione e dalle manifestazioni on the Road, rivolto a “chi ci prova”, sebbene non abbia le credenziali per accedere al palco più prestigioso del jet set musicale italiano.

Anziché cinque giorni di boom mediatico, ci si propone una Mission, che per ora  sembra trovare l’entusiasmo degli artirti e del loro futuro pubblico. Staremo a vedere se il risultato sarà solo una rielaborazione di “X Factor” o realmente, un’opportunità per i giovani che nella musica ci credono e che alla visibilità ci ambiscono.

Ma come tutte le Mission, pure questa potrebbe essere “Imposible”, but “’Only if you believe it is”.

About PierPaolo

Nel 2010 si avventura nella Redazione "Iene" di Mediaset. Tra il Giugno 2010 e l’Aprile 2009 collabora a diversi eventi con scopo benefico per “La città della Speranza” e per i bambini della Costa d’Avorio. Partecipa alla Giuria della manifestazione nazionale di “Miss Italia 2008”. Nel 2007 si laurea in Giurisprudenza e dal 2002 sfila come Modello per le scuderie di alcuni marchi dell’Alta Moda Milanese. Gli anni a precedere lo vedono impegnato come atleta in numerosi sport. Ironia, sagacia e curiosità lo contraddistinguono.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *