Sanremo 2011: ripescati Al Bano e Anna Tatangelo

By on febbraio 18, 2011
al-bano

Vengono ripescati Al Bano con ‘Amanda è libera’ e Anna Tatangelo con ‘Bastardo’ che quindi rientrano in gara nella serata di domani dedicata ai duetti: si esibiranno rispettivamente con Michele Placido e Loredana Errore. Sono esclusi definitivamente dalla gara: Anna Oxa e Patty Pravo. Nella serata di domani, dedicata ai duetti, gli Artisti si esibiranno ri-editando la loro canzone: Luca Madonia con Franco Battiato canteranno insieme a Carmen Consoli, Max Pezzali si esibirà con il duo comico Lillo & Greg, l’amatissimo Roberto Vecchioni canterà con la Premiata Forneria Marconi, Tricarico invece canterà con il Coro di Voci Bianche Si La So…L, Giusy Ferreri duetterà con Francesco Sarcina, leader del gruppo rock Vibrazioni, Nathalie si prepara a cantare con L’Aura in un duetto che si preannuncia da brividi, i Modà con Emma porteranno sul palco dell’Ariston Francesco Renga, Davide Van De Sfroos sarà accompagnato da Irene Fornaciari, che torna sul palco dopo l’esperienza con i Nomadi dell’anno scorso, i La Crus hanno scelto la rivelazione del Festival 2010: Nina Zilli, infine Luca Barbarossa e Raquiel Del Rosario hanno scelto l’attore Neri Marcorè preferendolo a Davide Mogavero. Nella serata di domani saranno eliminati definitivamente altri 2 Artisti, mentre gli altri 10 accederanno alla finale di sabato.

Nella gara tra i Giovani passano il turno la giovanissima Micaela che sembra avere un pezzo molto forte e Roberto Amadè. I due ragazzi si aggiungono alla favoritissima Serena Abrami e a Raphael Gualazzi, cantante dalle sonorità jazz, che hanno passato il turno nella serata di ieri sera. Domani sera verrà decretato il vincitore di questa categoria, anche quest’anno troppo trascurata.

About Matteo Pagano

Nato a Casarano (Lecce) nel 1990, è il più giovane tra i Redattori. Frequenta nel Salento la Facoltà di Scienze della Comunicazione, si definisce socievole, ironico e simpatico. Non ha peli sulla lingua, non sopporta l'ipocrisia, ama scrivere ed ascoltare musica. La sua passione è esplosa al Liceo quando gestiva un giornalino di classe. Ha collaborato con giornali online di universitari e il suo rapporto con la tv è di amore-odio.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *