Sanremo 2011: una settimana al via. Ecco i duetti del venerdì

By on febbraio 8, 2011
Foto scenografia Sanremo 2011

Ormai ci siamo. Il conto alla rovescia per la 61^ edizione del Festival della canzone italiana sta per volgere al termine. Solo una settimana e vedremo all’opera sul palco dell’ Ariston, Gianni Morandi affiancato da Elisabetta Canalis, Belen Rodriguez e Luca e Paolo. Noi de LaNostraTv seguiremo tutte le serate, commentando a caldo le esibizioni, gli ospiti, le perfomance dei conduttori e le eliminazioni. Mentre in molti sono pronti a scommettere su un Festival noioso, quest’anno in realtà la gara potrebbe rivelarsi molto più interessante grazie a due serate speciali: quella del giovedì dedicata ai 150 anni dell’Unità d’Italia dove i cantanti canteranno delle canzoni  che hanno fatto storia del repertorio italiano e quella del venerdì che vedrà gli artisti rimasti in gara duettare con altri artisti dello spettacolo italiano. E oggi parleremo proprio della serata di Venerdì 18 febbraio, nella quale verrà proclamato il vincitore della categoria Giovani. E proprio in questa serata che il Festival sarà nel segno di X Factor, con la possibilità di vedere ben  6 protagonisti del talent show. Scopriamo quindi come saranno composti i duetti della serata:

Max Pezzali ha scelto di interpretare il suo brano ‘Il mio secondo tempo‘ con il duo comico Lillo e Greg, mentre si esibirà nella serata dedicata ai 150 anni dell’Unità d’Italia con Arisa;

Anna Tatangelo non ha ancora confermato chi porterà tra Dorina Leka e Loredana Errore, la prima era tra i concorrenti dell’ultima edizione di X Factor proprio nella categoria guidata da Lady Tata e con la quale ha avuto non pochi screzi, mentre la seconda è stata tra gli allievi dell’edizione precedente di Amici; le due ragazze canteranno il brano ‘Bastardo‘;

Luca Barbarossa e Raquiel De Rosario portano sul palco un altro protagonista dell’ultima edizione del talent targato Rai Due, infatti sarà Davide Mogavero, secondo classificato, ad accompagnare la coppia nel brano ‘Fino in fondo‘;

Anna Oxa ha deciso di reinterpretare il suo brano ‘La mia anima da uomo‘ con il gruppo folk Marta sui Tubi, per loro si tratta di una grande occasione per lanciare il nuovo disco in uscita a marzo;

Luca Madonia con Franco Battiato si presentano al Festival con il brano ‘L’Alieno‘ ed hanno scelto per questa serata: Carmen Consoli, l’artista siciliana ha di recente pubblicato un greatest hits nel quale è contenuta anche una canzone scitta da Tiziano Ferro;

Patty Pravo porterà sul palco l’eclettico Morgan, escluso l’anno scorso dopo che dichiarò in un’intervista di aver fatto uso di sostanza stupefacenti. I due artisti si esibiranno nel brano ‘Il vento e le rose‘;

Giusy Ferreri presenterà ‘Il mare immenso‘ un brano che farà uscire la sua anima rock e per il duetto ha scelto un rappresentante della musica rock italiana: Francesco Sarcina, leader del gruppo Le Vibrazioni;

Roberto Vecchioni canterà il suo brano ‘Chiamami ancora amore‘ con la Premiata Forneria Marconi, l’ultimo album del gruppo è uscito nel 2010 e si tratta da un omaggio all’opera di Fabrizio De Andrè ‘La buona novella’;

Albano schiera l’attore Riccardo Scamarcio per arricchire la sua esibizione nel brano ‘Amanda è libera‘ che parla della storia di una prostituta. L’attore è tra i protagonisti del film in uscita ‘Manuale d’amore 3‘;

I Modà con Emma arrivano a Sanremo con il brano ‘Arriverà‘, aggiungeranno alla loro formazione il cantante Francesco Renga, che ha pubblicato di recente un nuovo album e che di recente ha duettato con un’ altra amica di Maria De Filippi;

Il gruppo La Crus, che hanno annunciato che la loro reunion è solo occasionale per il Festival, porteranno Nina Zilli(rivelazione dell’edizione precedente di Sanremo) a cantare insieme a loro  il brano sanremese ‘Io Confesso‘;

La vincitrice dell’ultima edizione di X Factor, Nathalie parteciperà  con il brano ‘Vivo sospesa‘ scritto da lei stessa e si presenta con la cantante L’Aura, si tratterà sicuramente di un duetto da brividi;

Non si sa ancora nulla per quanto riguarda i duetti di Tricarico e Davide Van De Sfroos e siamo ad una settimana dall’inizio della kermesse.

About Matteo Pagano

Nato a Casarano (Lecce) nel 1990, è il più giovane tra i Redattori. Frequenta nel Salento la Facoltà di Scienze della Comunicazione, si definisce socievole, ironico e simpatico. Non ha peli sulla lingua, non sopporta l'ipocrisia, ama scrivere ed ascoltare musica. La sua passione è esplosa al Liceo quando gestiva un giornalino di classe. Ha collaborato con giornali online di universitari e il suo rapporto con la tv è di amore-odio.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *