Un ritorno alla libertà: Salvo Sottile al Tg4, Corona mostrerà le foto di Arcore e Bianca Balti contro Belen Rodriguez

By on febbraio 12, 2011
belen-rodriguez-sanremo

Povera Italia, povera televisione. La scorsa settimana aprivamo l’Editoriale parlando della crisi in Egitto: oggi si è finalmente risolta, come nelle migliori delle ipotesi, con le dimissioni del famigerato Mubarak. Nel frattempo Emilio Fede potrebbe abbandonare la sua poltrona di Direttore del Tg4 a favore di Salvo Sottile, già mezzobusto del Tg5 e conduttore di Quarto Grado su Rete 4 – il programma d’informazione più visto della terza rete Mediaset e che, nell’ultima puntata, ha totalizzato un ascolto superiore ai 3 milioni di telespettatori con l’11,80% di share e con picchi del 16%. Dopo l’addio di Emilio Fede, ci sarà anche un temporaneo addio di Alessia Marcuzzi: è incinta. Adesso è ufficiale, l’ha confermato al suo fidato Alfonso Signorini. E’ incinta di Francesco Facchinetti. E a proposito di Grande Fratello: Nathan Lelli è stato squalificato dal gioco per aver bestemmiato, ma lui è convinto di non averlo mai fatto e che la Produzione non gli stia dando la possibilità di replicare in puntata. Invece grida al complotto, su Facebook, un concorrente che, non essendo riuscito a varcare la porta rossa, accusa di irregolarità la Produzione del GF e minaccia di scrivere un libro-verità sul caso “Agentopoli”: un racconto che ha molto di fantasioso e di diffamatorio.

E se Simona Ventura difende il cast dell’Isola dei Famosi 8 ribadendo che non “ha scelto arcorine”, Fabrizio Corona replica che “non esistono foto compromettenti di Berlusconi ma che i magistrati le stiano comprando contraffatte dalla malavita napoletana” e infine aggiunge che “domani a Domenica Cinque mostrerà le foto delle feste di Arcore in suo possesso”. E se le etichette discografiche chiedono di parlare di musica e non di gossip, ormai tutto è pronto: si parte il 15 Febbraio con il Festival di Sanremo 2011, nella quale ci saranno, in qualità di ospiti d’onore, anche Roberto Benigni e Adriano Celentano.

Ma Belen, una volta finito il Festival di Sanremo, avrà un lavoro in meno: è stata licenziata dalla Tim. Addio agli spot Rodriguez-De Sica. Al suo posto la bellissima Bianca Balti, italiana e protagonista dell’ultima edizione del sexy calendario Pirelli. Brutte notizie anche per Striscia la Notizia: oltre il danno anche la beffa. L’Appello dà ragione a Fabrizio Del Noce che “involontariamente avrebbe picchiato col microfono l’inviato di Striscia la Notizia Staffelli”. Verrebbe da chiedersi come è stata accolta la notizia in casa Mediaset, dove sono tutti pronti a celebrare le “grandi nozze”: Piersilvio Berlusconi sposerà a Settembre, presso il Castello di Federico II a Brindisi, la bellissima conduttrice di “Verissimo” Silvia Toffanin.

Mai Dire Amici logoInfine scottanti novità da Amici. Dopo il malore di Giulia in diretta tv (forse a causa della febbre), c’è un “amico” in più, che comporterà domani sera una doppia eliminazione. Ottima partenza anche per “Mai dire Amici” con 2,5 milioni di telespettatori: sembrava che la Gialappa’s poco ne sapesse del programma di Maria De Filippi, sembrava essere il programma di Rudy Zerbi e della sua Diana Del Bufalo, tra l’altro assai fuori luogo. Emma Marrone, invece, ha rilasciato un’intervista a L’Unità, chiedendo alle donne di scendere in piazza per difendere i loro diritti: “Non ne posso più. Io non sono il prodotto di nessuno, io sono una persona pensante. Le donne devono riprendersi i diritti, quelli che hanno perso e quelli che non hanno mai avuto. Perciò, anziché starmene sul lungomare di Sanremo, domani vado a Roma a manifestare insieme alle altre”. Una manifestazione contro la mercificazione della donna.

About Fabio Giuffrida

2 Comments

  1. Pingback: Sanremo: il Festival della Canzone o degli Italiani uniti? Televoto annullato e Benigni strepitoso | LaNostraTv

  2. Pingback: Ascolti record per Quarto Grado, la rubrica d’approfondimento di Rete 4 | LaNostraTv

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *