150° Unità d’Italia: gli appuntamenti televisivi

By on marzo 17, 2011

Da mesi non si parla d’altro: siamo arrivati ai 150 anni dell’Unità d’Italia e anche la televisione si è preparata a celebrare in grande stile questa ricorrenza. Si è partiti già ieri, 16 marzo, con la puntata-evento di Centocinquanta condotta da Pippo Baudo e Bruno Vespa. Oggi, 17 marzo, gli appuntamenti in tv saranno numerosi e ad offrire il maggior numero di programmi dedicati è la tv di stato. Si parte alle 9.00 con una lunga diretta in collegamento da Roma, curata dal Tg1 che seguirà tutta la cerimonia. Il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, omaggerà le tombe e i monumenti degli eroi che hanno permesso l’unità nazionale: Vittorio Emanule II, Giuseppe Mazzini, Anita e Giuseppe Garibaldi. Per continuare a festeggiare, alle 13.55 su La7 andrà in onda il film ‘Camicie Rosse‘ con Anna Magnani, seguito da una puntata speciale di Atlantide sulla figura di Camillo Benso, Conte di Cavour. Anche durante il pomeriggio Rai1 si dedica completamente ai 150 anni, trasmettendo in diretta dalle 15.50 la seduta a camere riunite, durante la quale Napolitano aprirà i festeggiamenti e interverranno i maggiori esponenti politici.

Per la serata le celebrazioni si spostano su Rai 3, dove a partire dalle 20.20 andrà in onda, in diretta dal Teatro dell’Opera di Roma, l’esecuzione del Nabucco(opera di Giuseppe Verdi, ndr) a cura del maestro Riccardo Muti. Alle 23.00 sul canale del digitale terrestre La7d, andrà in onda Novecento, film di Bernardo Bertolucci, che prima della trasmissione del film, parlerà proprio della storia della nostra nazione.  Mediaset invece festeggia a modo suo l’evento: l’inizio di tutti i programmi delle proprie reti sarà preceduto dalle note di una musica composta proprio in occasione dell’anniversario. In più sotto tutti i loghi delle reti Mediaset compare il tricolore italiano. Anche Sky celebra l’Unità d’Italia: dopo la chiusura del concorso lanciato su internet, dove si chiedeva di girare un corto celebrativo, domani i corti più belli verranno trasmessi da Sky Uno. Buon Anniversario a tutti!

About Matteo Pagano

Nato a Casarano (Lecce) nel 1990, è il più giovane tra i Redattori. Frequenta nel Salento la Facoltà di Scienze della Comunicazione, si definisce socievole, ironico e simpatico. Non ha peli sulla lingua, non sopporta l'ipocrisia, ama scrivere ed ascoltare musica. La sua passione è esplosa al Liceo quando gestiva un giornalino di classe. Ha collaborato con giornali online di universitari e il suo rapporto con la tv è di amore-odio.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *