Britney: Il ritorno della Femme Fatale

By on marzo 29, 2011

Ops… You did it again! E’ proprio il caso di esclamarlo. Britney Spears c’è l’ha fatta di nuovo, col suo ultimo Album, il successo è garantito, ma non per il suo talento. C’è chi dice che sia brava, ma forse non l’ha mai ascoltata; c’è chi dice che sappia ballare, ma forse non l’ha mai vista; lei dice di essere una “crazy girl” e forse non ha tutti i torti. Senza dubbi chi la descrive come la donna più potente dello show business musicale, non ha tutti i torti. L’ultimo singolo lanciato dalla ventinovenne più nota per i gossip, che per la sua musica, ha raggiunto su You Tube ben 29.389.500 visualizzazioni, ma non è questo quello che sorprende, ma il fatto che lo stesso video solo due ore dopo la sua messa on line aveva raggiunto la soglia dei 4.000.000 di contatti.

Crazy Girl FotoOggi, per chi ancora non lo avesse scaricato fraudolentemente, esce su iTunes l’Album della signora Spears “Femme Fatale“, dedicato a lei stessa e ai fan che l’ hanno sempre sostenuta e che hanno percorso con lei ogni passo del suo cammino, (12 brani, più altre 4 tracce deluxe e un’ulteriore per l’edizione Giapponese). L’Album seppur nello stile pop-dance di Britney, risente dell’influenza di Rusko, famoso producer, che ha dato un taglio più duro e cattivo,al progetto. Oltre al primo singolo, è già in circolazione da qualche settimana il secondo: Till the world Ends. Le partecipazioni al progetto sono notevoli, come le collaborazioni di Max Martin e Dr. Luke, tuttavia non saranno le uniche. Britney non è sprovveduta e sa con chi esibirsi sul palco!I Wanna go Foto

Ma Ladies and gentlemen la vera notizia, non è l’uscita del suo Album, oggi su iTunes, ma l‘ esibizione di Britney Spears per il concerto lancio di “Femme Fatale”, per i suoi telespettatori Americani, il concerto sarà in diretta televisivaReggerà la piccola ragazzina prodigio, ex erede di Madonna, alla performance? Infatti nella coreografia del Video “Hold It Against Me”, non ha brillato di coordinazione, confidiamo dunque che l’adrenalina di non poter sbagliare, possa farla tornare alla pop-dancer che era. Senza citare l’indecorosa esibizione con “Give me more” in apertura agli MTV Music Awards, le auguiamo Ops… but you didn’t it again!

About PierPaolo

Nel 2010 si avventura nella Redazione "Iene" di Mediaset. Tra il Giugno 2010 e l’Aprile 2009 collabora a diversi eventi con scopo benefico per “La città della Speranza” e per i bambini della Costa d’Avorio. Partecipa alla Giuria della manifestazione nazionale di “Miss Italia 2008”. Nel 2007 si laurea in Giurisprudenza e dal 2002 sfila come Modello per le scuderie di alcuni marchi dell’Alta Moda Milanese. Gli anni a precedere lo vedono impegnato come atleta in numerosi sport. Ironia, sagacia e curiosità lo contraddistinguono.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *