Forum elogia il Governo Berlusconi per la ricostruzione a L’Aquila. Scoppia la bufera: “C’era un copione, siamo attori”

By on marzo 28, 2011
Forum Rita Dalla Chiesa Canale5

Forum esce allo scoperto. Nonostante sia un programma seguitissimo dagli Italiani (20% di share) e soprattutto altamente formativo, pare che sia tutta una finta, una recita con attori. Il polverone si è alzato a causa di una donna – Marina Villa, 50enne casalinga di Popoli in provincia di Pescara – che, in una puntata di Forum, ha recitato l’elogio della ricostruzione  a L’Aquila dopo il terribile terremoto. Peccato che non era sposata con il marito presente in aula e soprattutto non abitava a L’Aquila. Non è una pazza, non è una truffatrice, è un attrice. “Certo che c’era un copione. L’uomo che interpretava la parte di mio marito nemmeno lo conoscevo. Ha costruito tutto la Redazione del programma”. E poi conclude con un sonoro: “Ma lo sanno tutti che a Forum ci sono gli attori. Non capisco lo scandalo”. Marina Villa, allora, chiede scusa ai telespettatori abruzzesi soprattutto per le raccapriccianti dichiarazioni “Stanno lì a spese dello Stato: mangiano, bevono e non pagano niente, pure io ci vorrei andare”.

Per suo marito (quello vero, non quello di Forum): “Mia moglie si è lasciata prendere dall’emozione e si è lasciata andare. Questa storia è per noi un danno”. Lei, che ha guadagnato appena 300 euro (il gettone di partecipazione a Forum?), giura che il giudizio sugli sfollati in albergo è stato un fuori copione, ma il peggio oramai è fatto. “Quando c’è stato il terremoto sembrava la fine del mondo, non riuscivo a capire se era la guerra, la casa girava. Si sono staccati perfino i termosifoni dal muro” recitava la donna.

E’ indubbia la sua eccellente capacità d’improvvisazione e  il suo talento attoriale. Ma offendere gli abruzzesi è un atto assai ignobile. Mediaset si difende subito con una nota ufficiale: “La puntata di Forum al centro delle accuse di alcuni politici ha avuto l’unico torto di lasciare esprimere in diretta una signora abruzzese che ha espresso valutazioni soggettive sul dopo terremoto. Arrivare ad ipotizzare che le affermazioni spontanee della signora abruzzese siano frutto di un piano architettato a tavolino è un chiaro attacco strumentale che Mediaset respinge”. Rita Dalla Chiesa interviene a Striscia La Notizia, intervistata da Valerio Staffelli, asserendo che “le storie sono vere ma recitate da attori” e aggiungendo che la sua “non è stata una sviolinata al Governo perchè la Redazione di Forum è seria”.

Dura la reazione di Stefania Pezzopane, assessore di centro-sinistra a L’Aquila: “Avete fatto un quadro distorto e assolutamente non veritiero dell’Aquila. La redazione del programma, contattata da me più volte, non ha favorito alcuna possibilità di confronto. Se avesse voluto davvero parlarmi, avrebbe accolto l’invito del Comune a venire all’Aquila per verificare di persona quali sono i nostri reali disagi, a cominciare da una ricostruzione che non è ancora decollata. Siamo stanchi ed indignati di essere continuamente strumentalizzati, siamo esasperati perché viene fatto passare il messaggio che all’Aquila tutto è risolto e che i miei concittadini approfittano addirittura della situazione. È un messaggio vergognoso”.

About Fabio Giuffrida

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *