Ritorna “Non è la rai” (in replica) dal 4 Aprile su Mediaset Extra

By on marzo 21, 2011

Ho avuto l’occhio lungo o semplicemente è cosa oggettiva che il programma “Non è la rai” sia rimasto nel cuore di tutti, che abbia fatto crescere intere generazioni e che ne abbia fatto appassionare altre, che in quel periodo (anni 90′) non erano ancora nate. La rubrica di cui mi occupo sulle ex ragazze di Non è la rai , avrà, perciò, maggiore enfasi, dato che è notizia certa di un ritorno del programma sulle reti Mediaset. Fermi, fermi tutti. Non si tratterà (per ora) di una nuova edizione di “Non è la rai” (anche se a quanto pare sarebbe già da un pezzo in cantiere, Boncompagni permettendo). Ritorneranno le repliche del programma cult di Italia 1, quelle della terza e quarta edizione della trasmissione, le trionfali stagioni che hanno portato alla ribalta il fenomeno Ambra Angiolini, eleggendola a conduttrice più giovane della televisione italiana. Il gossip in questo momento è piuttosto crudele con Ambra che sarebbe stata fotografata in compagnia di un altro uomo (il figlio del regista Bellocchio) e questo potrebbe seriamente mettere in crisi il suo consolidato rapporto (con tanto di prole) con il cantante Francesco Renga. Potrebbe fare bene alla Angiolini riemergersi negli anni in cui era una adolescente prodigio e con maestria dirigeva (abilmente “telecomandata” da Gianni) una macchina da guerra in presa diretta come “Non è la rai“.

Di fatto c’è una data, una rete, un vero e proprio immancabile appuntamento. Il 4 aprile su Mediaset Extra (canale free delle reti Mediaset) potrete vedere o rivedere le repliche della terza edizione (e poi quarta!) di “Non è la rai”. Quando? Sintonizzatevi tutti i giorni alle 15.45 e ora più che mai continuate a seguire la rubrica dedicata alle ex-storiche protagoniste che presto vi terrà compagnia con una nuova puntatina! Buon “Non è la rai” a tutti!

About Giuseppe Marco

Autore, redattore, giornalista. In una parola "un creativo" della televisione. Si laurea in Scienze della Comunicazione. Al lavoro di analista tv, affianca la frequentazione del Master per autori tv e ha modo di studiare con E. Menduni e C. Freccero. Firma come autore due edizioni dell’Annuario della televisione e in seguito arriva l’esperienza con “Moltomedia”, il laboratorio creativo di Mediaset. Il suo “format crossmediale” viene selezionato dal team Mediaset come uno dei progetti vincitori e inizia il suo percorso di lavoro come autore, che porterà alla realizzazione di un prototipo del progetto. Attualmente lavora in trasmissioni televisive delle reti Mediaset.

7 Comments

  1. salvatorluong

    marzo 23, 2011 at 21:18

    Grazie Giuseppe i tuoi srticoli sn sempre bellissimi si vede ke 6 un grande appassionato come tutti noi,posso kiederti un favore hai fatto un bel artikolo su Antonella Elia ke ammiro tantissimo se ti va potresti realizzarne anke uno su Eleonora Cecere o nn ti va?

  2. Giuseppe Marco

    marzo 24, 2011 at 06:17

    @Salvatore:Grazie a te. Presto cercherò di accontentare tutte le vostre richieste e tranquillo che si parlerà anche di Eleonora Cecere:)

  3. salvatorluong

    marzo 24, 2011 at 13:50

    Grazie Giuseppe 6 davvero molto caro e gentile!

  4. Pingback: “Non è la rai special”. Emanuela Panatta: da adolescente “molleggiata” ad attrice di teatro impegnata e scrittrice | LaNostraTv

  5. Pingback: E’ tornata “Non è la rai”, la discoteca “MuccaAssassina” di tutti gli adolescenti anni 90′ | LaNostraTv

  6. Pingback: Non è la rai (in replica) e il bilancio settimanale degli ascolti. Gli “adolescenti 2000″ accolgono bene le ragazze anni 90′, mai fuori moda | LaNostraTv

  7. Pingback: Io non odio le vie di mezzo | The Fashion Politan

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *