11 anni di reality show. Dal Grande Fratello, all’Isola dei famosi. Anche talpe e fattorie, pupe e secchioni

By on aprile 13, 2011

Il reality show in Italia ha l’età di un “bambino” un pò cresciuto che ha compiuto 11 anni e sta per fare la prima media. In questi undici anni,  i reality show andati in onda  in Italia sono stati tantissimi. Il primo è sempre lui, ancora dopo 11 anni, “Il Grande Fratello” che ha visto nascere diversi personaggi che sono divenuti popolari, proprio grazie alla partecipazione al reality. La maggior parte di loro, terminato l’effetto ciclone dell’edizione a cui hanno partecipato, sono poi ritornati nella loro vita di tutti i giorni. Qualcun altro, più bravo e più fortunato è stato in grado di gestire al meglio quella popolarità giunta improvvisamente costruendone una carriera. Luca Argentero del Grande Fratello 3 e Flavio Montrucchio del Grande Fratello 2 sono diventati attori. argentero grande fratello FotoGli stessi personaggi famosi per ritornare in auge hanno dovuto abbandonare lustrini e luci della ribalta e ritornare persone comuni, concorrenti da reality show. L’Isola dei famosi è il “celebrity show” più famoso in Italia, anche se nelle ultime due edizioni sta faticando a mantenere gli stessi livelli di ascolto. Se molti dei vip che vi hanno partecipato non sono riusciti a ritrovare la fama, a qualcuno è andata proprio bene ed è stata la grande occasione per farsi conoscere, il vero trampolino di lancio. belen isola dei famosi FotoBelen Rodriguez è su tutti l’esempio di naufrago più riuscito dopo la partecipazione all’Isola dei famosi e oggi diventata a tutti gli effetti una star. Poi ci sono stati anche altri reality show, oltre al “Grande Fratello” e all’Isola dei famosi. C’è stata “La fattoria” che ha avuto tre conduttrici (Daria Bignardi, Barbara D’Urso e Paola Perego), ma non ha dato la stessa fortuna a quanto pare ai concorrenti (anche in questo caso “vip”) che vi hanno partecipato.

Un reality abbastanza intrigante dal punto di vista del meccanismo (che è risultato aggiungiamo anche complicato e di difficile impatto) è stato “La talpa“, unico reality che abbiamo visto in onda nella sua prima edizione nelle reti Rai e nelle successive nelle reti Mediaset. Anche in questo altro caso, non abbiamo grossi nomi di rilievo di concorrenti (anche questa volta rigorosamente vip) che hanno avuto fortuna nel mondo dello spettacolo, dopo la loro partecipazione al reality. Poi c’è stata “La pupa e il secchione” che sembra essere servito a Francesca Cipriani (ex pupa vincitrice della seconda edizione) a trovare lavoro a “Trasformat“.

Ci sono stati anche (per gli appassionati del genere e giusto loro possono ricordarseli ancora) “Uno, due, tre stalla“, “Reality Circus“, “Wild West“, reality show che sono stati trasmessi (a quanto pare, si), ma che nessuno si ricorda più. Criticato, odiato, attaccato, il reality show va avanti da 11 anni. Ed è un genere televisivo ormai entrato nella storia della tv italiana.

About Giuseppe Marco

Autore, redattore, giornalista. In una parola "un creativo" della televisione. Si laurea in Scienze della Comunicazione. Al lavoro di analista tv, affianca la frequentazione del Master per autori tv e ha modo di studiare con E. Menduni e C. Freccero. Firma come autore due edizioni dell’Annuario della televisione e in seguito arriva l’esperienza con “Moltomedia”, il laboratorio creativo di Mediaset. Il suo “format crossmediale” viene selezionato dal team Mediaset come uno dei progetti vincitori e inizia il suo percorso di lavoro come autore, che porterà alla realizzazione di un prototipo del progetto. Attualmente lavora in trasmissioni televisive delle reti Mediaset.

One Comment

  1. Pingback: L’ex pupa Marysthell Polanco: ora Milan Channel, poi in politica | LaNostraTv

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *