Due: addio ad Alessandra Amoroso, arrivano Roberto Vecchioni e Zucchero

By on aprile 5, 2011
Gianni Morandi Festival di Sanremo 2011

text-align: center”>Gianni Morandi Festival di Sanremo 2011 RaiUno Foto

Dopo lo straordinario successo di ascolti del Festival di Sanremo 2011, Gianni Morandi si appresta a ritornare in Tv: questa volta ha scelto Due, il fortunato programma musicale già andato in onda su Rai Due in un doppio appuntamento. Il primo nel 2009, con protagonista l’inedita e piacevole coppia di Tiziano Ferro e Laura Pausini, che aveva ottenuto addirittura 3.603.000 spettatori e uno share superiore al 14%; il secondo nel 2010, con Francesco de Gregori e Lucio Dalla, molto meno fortunato del primo. Dopo una pausa durata circa un anno, Due ritorna: secondo le prime voci di corridoio, i nuovi protagonisti sarebbero dovuti essere Gianni Morandi e Alessandra Amoroso, coppia già collaudata e apprezzata dal grande pubblico, che due anni fa aveva condotto Grazie a tutti, programma ideato dallo stesso Morandi andato in onda con successo in prima serata per quattro puntate su Rai Uno. Secondo le stesse voci, Gianni Morandi avrebbe personalmente scelto la giovane cantante salentina, reduce da un successo straordinario di vendite e di concerti, per accompagnarlo ancora una volta in Tv: la coppia, dato l’enorme seguito dei due, seppur appartenenti a due generazioni molto differenti avrebbe potuto rivelarsi vincente.

Due Rai DueUPGRADE: La prima puntata vedrà protagonisti Zucchero e la figlia Irene Fornaciari con i Nomadi e Davide Van de Sfroos. (Matteo)

Stando alle ultime notizie, però, le cose sarebbero cambiate. La prima puntata, che sarà nuovamente registrata presso il Teatro Camploy di Verona il 7 Aprile, andrà robabilmente in onda durante il periodo pasquale. Sarà interamente dedicata ad uno speciale con Zucchero, che inviterà sul palco alcuni suoi illustri amici, con i quali eseguirà degli emozionanti duetti. La seconda puntata, che verrà invece registrata l’11 Aprile nella stessa location, si preannuncia un vero e proprio evento: alla guida del programma ci saranno Gianni Morandi e Roberto Vecchioni, l’ultimo vincitore del Festival di Sanremo.

Molti gli ospiti previsti per questa seconda puntata dello show, alcuni dei quali ancora incerti: già confermata la coppia Emma-Modà, apprezzatissimi durante l’ultima kermesse sanremese; Nathalie, cantautrice raffinata vincitrice della quarta edizione di X factor, anche lei molto apprezzata (soprattutto dalla critica) durante l’ultmo Festival; dovrebbe esserci anche Raphael Gualazzi, vincitore della categoria Nuove Proposte del Festival e nostro rappresentante al prossimo Eurofestival con il brano Madness of Love, il cui recente concerto proprio al Camploy di Verona aveva fatto registrare il tutto-esaurito. Ritorna quindi la grande musica su Rai Due: non ci resta che goderci lo spettacolo.

About Matteo

Nato e residente in provincia di Lecce, è il più giovane tra i Redattori de LaNostraTv.it. Frequenta il Liceo Linguistico e adora il calcio (ma solo quello in Tv), la lettura (in particolare la saga di 'Harry Potter' e la magica penna di J.K. Rowling), il mondo dell'Interior Design, la Filosofia, la musica e naturalmente la televisione . La passione per la scrittura e per il giornalismo ha sempre accompagnato il suo percorso scolastico e non. Per il futuro ha molti sogni e parecchie ambizioni, ma anche tanta confusione.

12 Comments

  1. sisi

    aprile 5, 2011 at 17:59

    le notizie non sono ancora certe, come non è certo che ci sia vecchioni, non è certo che sia l’amoroso.. anche se a dirla tutta, gli ascolti aumenterebbero di più con l’amoroso che con vecchioni o zucchero, staremo a vedere, spero in un ritorno della coppia morandi-amoroso,che insieme è davvero forte, anche se a quanto pare non ci sarà!!

  2. Matteo

    aprile 5, 2011 at 18:04

    Al momento la notizia è quasi data per certa, anche perchè comunque le date di registrazione dei concerti sono vicinissime e dubito che possano cambiare ancora.

  3. anna maria

    aprile 5, 2011 at 20:00

    non si può sentire, vogliamo ALESSANDRA AMOROSO…ma fatemi il piacere zucchero e vecchioni…ma dai

    • pasquale

      ottobre 27, 2011 at 19:42

      non si puo’ sentire alessandra amoroso no zucchero e vecchioni che sono artistiveri del nostro cantautorato italiano e che alessandra amoroso ne deve fare di strada e tanta per arrivare ad essere quello che sono zucchero vecchioni e tutti gli altri grandi cantautori italiani che ci sono che hanno fatto la storia della musica italiana alessandra ancora adesso si affaccia alla vita e’ una bambina che deve crescere moltissimo sia di eta’ che artisicamente e’ su questo non ci piove te lo dico io

  4. Francesca

    aprile 5, 2011 at 20:21

    Invece di valorizzare i nuovi talenti, in tv ripresentano sempre i soliti “relitti” di un passato che non ci rappresentano più. Sono d’accordo con la partecipazione della conduzione di Roberto Vecchioni, un caposaldo contemporaneo per i giovani, ulteriormente confermato con la vittoria di Sanremo. Da bocciare Zucchero, e da ripresentare magari anche come ospite Alessandra Amoroso. Impegnata in un tour invernale con quasi ogni data sold-out, grande voce black e soul da valorizzare, e una carriera ancora tanto lunga da affrontare!

  5. Trilussa

    aprile 6, 2011 at 11:28

    Io un’idea ce l’ho … e potrebbe anche rivelarsi vincente …
    Dopo vecchi e Vecchioni, fare un’altra puntata proiettata verso il futuro …
    due giovani cantanti … due grandi talenti …
    Amoroso e Mengoni …

  6. Sara96

    aprile 6, 2011 at 15:58

    Peccato…mi sarebbe piaciuto molto rivedere in TV la coppia Morandi-Amoroso. Sono d’accordo con Francesca: bisogna dare spazio ai giovani, non a cantanti come Vecchioni e Zucchero che non hanno nulla più da far conoscere, sono dei grandi della musica italiana, e ovviamente apprezzo comunque la scelta. Sarei stata più contenta, però, se avessero scelto un’artista promettente come Alessandra Amoroso che si sta avviando sulla strada per diventare una BIG della musica italiana e non solo (anche musica black). Sono cantanti come l’Amoroso il futuro della musica italiana (sempre se le case discografiche si decidessero a dare loro canzoni di qualità perchè se no siamo davvero rovinati) e non cantanti del calibro di Vecchioni o Zucchero!
    Mi piace molto l’idea di Trilussa: sono fan dell’Amoroso ma apprezzo molto anche Mengoni, sarebbe bello vederli duettare, credo che siano i due punti forti usciti da un talent e che potrebbero avere una lunga e forte carriera davanti e magari volare anche all’estero ( lo spero, perchè se lo meritano)!

  7. Gabri95

    aprile 8, 2011 at 09:39

    Io sono felicissimo della scelta Zucchero-Irene , sia xkè sono i miei 2 cantanti preferiti,sia xkè sono sicuro ke Irene potrà arrivare molto lontano , e una voce bella come la sua non credo ke verrà lasciata inosservata
    .

  8. Gae96

    aprile 8, 2011 at 09:41

    Evvai la scelta Zucchero-Irene è stupenda, Irene è la mia cantante preferita e quando canto mi fa venire i brividi *_* !!!

  9. lu

    aprile 8, 2011 at 14:56

    Finalmente qualcuno che sa cantare!!!!!!!!!! Morandi scelta giusta.

  10. mar

    aprile 8, 2011 at 15:00

    L’ Amoroso in tv ha gia’ fatto flop con il concerto trasmesso a Natale su italia uno.
    GRANDA FLOP!!!!!!!!!!!! Altro che ascolti!!!!!!!! E il suo tour non sta faendo affatto tutto sold out , finiranno mai di pomparla alla grande, speriamo di si!!!!!!!!!!!!
    Del resto basta fare la spesa in alcuni supermarket per avere in omaggio cd e biglietti dei concerti della Amoroso , altro che lunga carriera.
    Laura Pausini aspetto con ansia il tuo ultimo cd.

  11. Amorosinaavita!

    agosto 13, 2011 at 17:30

    mar ma nn dire baggianate!!ki la guarda la tv alla viglia di Natale?dimmelo!e poi nn venire a dire ke i concerti sono vuoti xkè nn è vero!Alessandra Amoroso x tua informazione fa sempre sold-out…e un’altra cosa si è visto cm è andato alla grande questo 2…se c’era Sandrina mia vedevi ke faceva scintille!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *