Grande Fratello 11, Guendalina Tavassi: “Mi vedrei bene tra Le Iene”

By on aprile 8, 2011
grande fratello guendalina

E’ stata una delle grandi protagoniste del Grande Fratello 11. Anche dopo essere uscita dalla casa più spiata d’Italia, Guendalina Tavassi ha continuato a fare parlare molto di sé. D’altronde, questo era l’obiettivo e finora diciamo che alla mamma di Roma sta andando più che bene. Ma torniamo un po’ indietro. Il suo inseguimento a Pietro Titone, durato intere settimane, non è andato a buon fine. Lei, però, intervistata da Tvblog.it, fa capire di non avere nessun tipo di rimpianto. Anzi, al fiorentino ne dice di tutti i colori: “Pietro mi piaceva molto più fisicamente che caratterialmente. Ho cambiato idea su di lui per i suoi atteggiamenti poco maturi, meschini e codardi. C’è stato un bacio – ha aggiunto la gieffina – delle frasi importanti e un ritorno dal vecchio perchè mi fa troppa paura il nuovo…”.

Impossibile non parlare di Margherita Zanatta. Legatissime dentro la casa, le due hanno iniziato a darsele di santa ragione quando la romana è stata eliminata dal reality. Ecco l’ultima versione di Guendalina sulla vicenda: “Non ho dubbi sul bene perchè so che me ne vuole. Ho delle perplessità su Margherita nella casa e Margherita fuori. So che là dentro, giustamente, sta giocando però vorrei capire se lei ha evitato di difendermi in determinate situazioni perchè si doveva tenere delle persone amiche, o se pensa veramente ciò che ha detto su di me. Ma questo – ha detto ancora Guendalina a Tvblog – ce lo chiariremo quando lei uscirà“.

Come ha più volte ribadito, la romana spera che il suo futuro possa essere nella televisione. E’ il sogno di ciascun italiano e non pochi, ormai, riescono a realizzarlo: d’altronde, anche respirare può essere a volte sufficiente! Guendalina crede di avere le doti per sfondare, anche se fa la modesta. “Io parto dell’idea che non farò mai nulla e, se accadrà, sarà solo sorpresa. Penso di avere un lato comico e sono auto-ironica: ecco, per esempio inviata Iena mi vedrei bene e, perchè no, una sitcom o un film commedia o drammatico mi ci vedrei bene. Ma aspettiamo di capire cosa accadrà”. Alla redazione de “Le Iene” già tremano.

About Gianni Monaco

Nato nel 1981 a Modica (Ragusa), ha conseguito la laurea specialistica in Editoria, Giornalismo e Comunicazione multimediale, e anche in Filologia Moderna. Fa parte dell’Ordine dei Giornalisti dal 2006. Ha iniziato a scrivere per i giornali locali della sua provincia nel 1999; fino al 2007 è stato corrispondente del Quotidiano di Sicilia. Attualmente collabora con diverse aziende operanti nel web, come Ciaopeople e Dopstart. Infine ha pubblicato alcune battute sull’Almanacco Luttazzi della Nuova Satira Italiana (Feltrinelli, 2010). Adora Woody Allen e Luigi Pirandello.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *