Grande Fratello 11: Mietta e Tozzi gli ospiti

By on aprile 3, 2011
grande fratello

Toh, chi si rivede. Domani, nella terz’ultima puntata del Grande Fratello 11, ci saranno Mietta e Umberto Tozzi. Qualche ventennio fa erano all’apice della carriera. Oggi accade molto raramente che compaiano in tv. Strano che i due cantanti abbiano scelto proprio la casa più spiata d’Italia per farsi rivedere dal grande pubblico. Ma perché il Gf ha scelto proprio Mietta e Tozzi? Durante la settimana i ragazzi del Grande Fratello si sono esercitati con alcuni dei loro brani. Già, ma perché proprio i brani di Mietta e Tozzi? A questa domanda non sappiamo rispondere. Quel che più interessa ai telespettatori del reality show è chi sarà eliminato.

Quattro i ragazzi in nomination: Jimmy, Emanuele, Davide e Andrea. Quello che ha più chance di rimanere nella casa è indubbiamente il Cocco bello. L’italo-giapponese riceve quotidianamente attestati di solidarietà dal popolo del web. Ma come fa a provare affetto per Margherita, si chiedono in tanti. Andrea, nonostante i continui rifiuti da parte dell’ex ‘maestra’ di Nando Colelli, insiste per avere una relazione (semi)seria. La spillungona si concede e poi si sottrae. Piange, ride, si arrabbia, crolla, si esalta. Fa tutto lei. Quel che conta è stare al centro dell’attenzione. Da questo punto di vista, non si può dire che la tattica non stia funzionando.

Se Andrea è tra i favoriti a rimanere, Davide Baroncini è tra i candidati che hanno più probabilità di abbandonare il reality show. Il siciliano sembra avere stancato i telespettatori, mentre nella casa riesce ancora a riscuotere un modesto consenso. Lui l’ha sempre detto che ai soldi ci tiene eccome e che è ipocrita chi afferma il contrario. Certo, sarebbe una bella mazzata, per il Baroncini, se il montepremi sfumasse proprio a pochi giorni dalla fine del reality più seguito d’Italia. Non rimane che attendere il verdetto, dunque. Una cosa è certa, però.

Dovesse vincere Margherita, non farà a metà con Guendalina Tavassi!

About Gianni Monaco

Nato nel 1981 a Modica (Ragusa), ha conseguito la laurea specialistica in Editoria, Giornalismo e Comunicazione multimediale, e anche in Filologia Moderna. Fa parte dell’Ordine dei Giornalisti dal 2006. Ha iniziato a scrivere per i giornali locali della sua provincia nel 1999; fino al 2007 è stato corrispondente del Quotidiano di Sicilia. Attualmente collabora con diverse aziende operanti nel web, come Ciaopeople e Dopstart. Infine ha pubblicato alcune battute sull’Almanacco Luttazzi della Nuova Satira Italiana (Feltrinelli, 2010). Adora Woody Allen e Luigi Pirandello.

2 Comments

  1. domino

    aprile 3, 2011 at 20:53

    ma che commenti fai su tozzi? uno dei più grandi artisti italiani di sempre. a proposito che fine ha fatto luttazzi?

  2. Alex

    aprile 4, 2011 at 05:07

    E come ti permetti di parlare male di Mietta??? Una delle più belle voci del panorama musicale italiano…
    Se GF l’ha scelta, ci sarà pure un motivo che non ti riguarda, e se non ti piace sei libero/a di cambiare il tasto del telecomando…

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *