L’ultima curiosità sta nel “QUANTO CE L’HA LUNGO”… o forse no?

By on aprile 28, 2011
Righello

Quello che ormai è sulla bocca di tutte  e di qualcuno (oltre che nel pomeriggio della Balivo), negli ultimi giorni è l’evento del 2011: il matrimonio più chiacchiericchiato del millennio, anche se bisognerebbe definire il millennio in questione. Domani convoleranno a nozze William e Catherine, per gli amici Will e Kate, o semplicemente W.C., tuttavia per stappo al protocollo regale negli inviti e in tutto il resto l’ordine dei nomi è stato invertito: il matrimonio sarà quello di Kate e William evitando così di farlo apparire un gabinetto e non intenso nel senso istituzionale e governativo del termine, sebbene ci siano WC più lindi di molti governi, (scongiurando così pure la confusione degli ospiti che al banchetto dovessero soffrire il bisogno di una ritirata). Il matrimonio di William & Kate sarà seguito domani mattina in diretta da Diletta Innocenti Fagni dalle 10.30 su Lanostratv.it!Matrimonio William e Kate FotoDella giornata di domani si sa tutto, minuto per minuto, e forse anche di più, la fiaba è diventata realtà, la realtà leggenda, la leggenda barzelletta, la barzelletta di nuovo realtà, nonostante tra gli ospiti non sia stato invitato il nostro Premier. Ma una cosa ancora è sconosciuta a tutte le donne e, pure qualche uomo è curioso di sapere quanto ce l’abbia lungo, o se probabilmente sia semplicemente corto, ma ancora nessuno l’ha scoperto. I fotografi ufficiali non ne hanno avuta l’autorizzazione, i paparazzi non sono riusciti a sorprenderlo o ad immortalarlo, neppure quando è stato tirato fuori per essere provato da Kate, che però ha dichiarato di esserne assolutamente soddisfatta. Senza dubbio le donne della famiglia Middleton lo hanno visto, il padre di Kate sembra che non ci abbia dato più di tanta importanza, per Kate è stato certamente fondamentale.

La misura conta e da essa dipenderà il destino della futura coppia. Dicono che se fosse lungo potrebbe imbarazzare la sposa nel suo portamento visto la corporatura, se fosse corto dovrebbe essere importante per altre qualità… se fosse medio, allora sarebbe divertente! E voi ragazze come lo vorreste? Lungo, corto, medio, si parla di centimetri, ma a volte non solo, poiché un altro motivo d’imbarazzo, sta nel fatto che esso venga messo per davanti o per dietro. Ma lo sposo che dice? Non ci sono dichiarazioni ufficiali, sembra sia felice di quel che è.

Il velo di Kate FotoInsomma il Velo da sposa di Kate genera l’ultima e ancora non svelata curiosità e domani in tarda mattinata otterremo le nostre risposte, ma senza dubbio William saprà dove metterglielo, o almeno per come gli è stato insegnato!

About PierPaolo

Nel 2010 si avventura nella Redazione "Iene" di Mediaset. Tra il Giugno 2010 e l’Aprile 2009 collabora a diversi eventi con scopo benefico per “La città della Speranza” e per i bambini della Costa d’Avorio. Partecipa alla Giuria della manifestazione nazionale di “Miss Italia 2008”. Nel 2007 si laurea in Giurisprudenza e dal 2002 sfila come Modello per le scuderie di alcuni marchi dell’Alta Moda Milanese. Gli anni a precedere lo vedono impegnato come atleta in numerosi sport. Ironia, sagacia e curiosità lo contraddistinguono.

2 Comments

  1. Matteo

    aprile 28, 2011 at 19:58

    Ahah, bellissimo articolo Pierpaolo, complimenti! 😉

    • PierPaolo

      aprile 28, 2011 at 20:51

      Grazie Matteo, ora attendiamo di appagare la curiosità! 😉

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *