Stasera e domani la nuova fiction di Rai 1: La donna della domenica

By on aprile 11, 2011
Morelli Osvart La donna della domenica RaiUno

Fiction e ancora Fiction. Stasera su Rai 1 alle 21.10 andrà in onda la prima puntata della miniserie dal titolo La donna della domenica. La storia? E’ tratta dal libro di Carlo Fruttero e Franco Lucentini (1972), non è la prima volta che il romanzo viene rappresentato: nel 1975 Luigi Comencini diresse il film dal titolo omonimo, con gli indimenticabili Marcello Mastroianni e Jacqueline Bisset. E’ un giallo ambientato nella Torino degli anni ’70, che vede protagonista il Commissario Santamaria interpretato da Giampaolo Morelli, il quale deve risolvere il caso di omocidio dell’architetto Garrone (Franco Castellano). Andrea Osvart sarà invece Anna Carla Dosio, un’affascinante donna della Torino bene, coinvolta nell’omicidio e annoiata dalla vita coniugale. Il commissario si innamorerà della Dosio e indagherà nella vita di Massimo Campi (Fabrizio Bucci) del quale porterà alla luce le tendenze omosessuali.

Grazie a questa fiction rivivremo la Torino degli anni 60-70, i salotti dell’alta borghesia Torinese, le ville nelle zone collinari, tutto ambientato in un’estate calda e afosa. Proprio in questi ambienti, Santamaria, dopo le indagini e molti colpi di scena riuscirà ad individuare l’assassino.

La donna della domenica è una fiction prodotta da Rai Fiction e Rizzoli Audiovisivi. La regia è stata affidata a Giulio Base, che ha vissuto quegli anni e ha cercato di riportare fedelmente, sul piccolo schermo, le immagini raccontate dal famoso romanzo del ‘900. Tra gli sceneggiatori spicca uno dei padri della commedia all’italiana Furio Scarpelli, scomparso un anno fa. Hanno poi collaborato Graziano Diana, Giancarlo De Cataldo e Giacomo Scarpelli.

L’appuntamento con La donna della domenica è stasera e domani alle 21.10 su Rai 1!

About Nicola Zamperetti

Nato a Valdagno (VI) nel 1978, da un decennio lavora nel mondo dello spettacolo come performer teatrale e attore. Ha partecipato a molti programmi come "Sarabanda" "Domenica In" "Carramba che fortuna"... Scopre l'amore per il teatro, soprattutto per i Musical (Grease,Il Ritratto di Dorian Gray e A Chorus line) e per le Fiction (La Ladra, Il Peccato e la Vergogna e Donna detective). E' cresciuto guardando la tv e si definisce figlio del tubo catodico. Promette di essere ironico, tagliente e cinico nei suoi Articoli.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *