Ubaldo Pantani: da Lapo a Travaglio, risate senza fine

By on aprile 18, 2011
ubaldo-pantani-imitazioni-a-quelli-che-il-calcio

text-align: center;”>Ubaldo Pantani imitazione Quelli che il calcio RaiDue Foto

Lapo e Alain Elkann, Massimo Giletti, Gigi Buffon, Claudio Silvestri (cuoco della Nazionale italiana di calcio divenuto famoso per lo spot di una famosa crema di cioccolato) e alcuni concorrenti del Big Brothers made in Italy. E ancora: Gianfranco Fini (perfetto), Giovanni Allevi, Mark Pettinato (stereotipo del calciatore moderno, tutto look e zero sostanza, straordinario nel modo di esultare), Salvatore Bagni e Adriano Bacconi (lo statistico del calcio della Domenica Sportiva, pisano come lui) oltre alle divertentissime “new entry” Marco Travaglio, il “sindaco rottamatore” Matteo Renzi, Pierluigi Paragone (prossimo direttore di Rai2?) e l’improbabile presentatore di Sgay Meteo 24, verso alle previsioni meteorologiche del network satellitare di Murdoch.

Questi, i principali personaggi (o vittime) di uno dei più bravi imitatori venuti definitivamente alla ribalta nel corso degli ultimi due anni: Ubaldo Pantani, geniale attore toscano (una regione che è spesso un marchio di fabbrica!) da poco quarantenne.

Possiamo dire che fin’ora le ha azzeccate tutte! Parliamo ovviamente delle sue imitazioni, tra le quali è davvero difficile scegliere la migliore (per quanto quelle del duo Elkann, padre e figlio, come in foto, meritino probabilmente una citazione a parte, con i vari tormentoni “sei grandissima!” e i suoi s-congiuntivi “faccino – dichino“). Tutte infatti sono accuratissime, e nulla è lasciato al caso: dal linguaggio e dalla mimica (prime leve di ogni buon imitatore), ai tic, alla scenografia e all’abbigliamento, altro punto di forza della “cassetta degli attrezzi” di Pantani. Non c’è da meravigliarsi allora se sia richiestissimo, i suoi video siano cliccatissimi su YouTube e se si faccia (fortunatamente per i telespettatori) in quattro tra i canali Rai.

Dopo i successi passati di Convenscion e i “Mai dire…” della Gialappas, ultimamente si è diviso tra il programma di Enrico Bertolino, Glob – L’osceno del villaggio , Quelli che il calcio e Parla con me di Serena Dandini, alternando personaggi provenienti dai più disparati palcoscenici della nostra quotidiana commedia umana. Insieme a Neri Marcorè e David Pratelli (altro imitatore toscano in forza a Quelli che il calcio), rappresenta il sicuro futuro della satira italiana, che pur accusata di lasciare un po’ troppo in pace i politici, con loro mantiene sempre altissimi livelli di dissacrante ed elegante ironia.

About Sabino Ferrucci

One Comment

  1. Pingback: Ultima puntata di Quelli che il calcio anche per Simona Ventura? In ogni caso, chapeau, giù il cappello | LaNostraTv

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *