Belen Rodriguez: “Più facile fare tv che cinema”

By on maggio 5, 2011
belen rodriguez

Se la vita degli stranieri in Italia fosse sempre come sua, il nostro sarebbe il paese dei sogni. Belen Rodriguez (nella foto), 27 anni, è ormai una celebrità. A qualsiasi ora, su qualsiasi canale, c’è lei. Dagli spot pubblicitari ai film, dai reality show ai varietà, la sua presenza è praticamente un fatto necessario per la tv italiana e per i mass media in genere.

Ma l’argentina, divenuta famosa con l’Isola dei Famosi, grande protagonista al Festival di Sanremo (molto più della Canalis), cosa preferisce fare? “Recitare per me è più complicato, perché il cinema ti costringe a tirare  fuori lati nascosti di te – ha detto la fidanzata di Fabrizio Corona al settimanale campano Napolissimo. – Fare televisione mi diverte e mi piace moltissimo. In futuro spero di poter fare entrambe le cose. Lavoro sodo per riuscire bene nelle cose che faccio e quando ce la metti  tutta ti aspetti sorprese importanti. A volte può capitare che il risultato  superi le aspettative”.

La showgirl argentina ha parlato anche del particolare rapporto che ha con la città di Napoli. “La cosa che mi diverte ogni volta che vengo qui è che, quando l’aereo  atterra, tutti lasciano partire l’applauso – ha detto Belen. – A parte gli scherzi, quando vengo a  Napoli mi sento un po’ a casa, la sento come una piccola Argentina. I napoletani sono persone aperte ed esuberanti, proprio come noi argentini. Hanno un  grande senso di accoglienza e della famiglia. Mi piacciono moltissimo”.

Aurelio De Laurentiis, produttore cinematografico, nonché numero uno del Napoli Calcio, la vorrebbe come testimonial della società azzurra. Lei, però, preferisce non avere una responsabilità del genere. Visto quanto i napoletani sono scaramantici, se la squadra perdesse con Belen allo stadio, facile prevedere a chi darebbero la colpa! La showgirl argentina dice comunque di essere molto amica del suo connazionale, Ezquiel Lavezzi, e di sentirlo spesso al telefono. Che hanno da dirsi? Mah.

About Gianni Monaco

Nato nel 1981 a Modica (Ragusa), ha conseguito la laurea specialistica in Editoria, Giornalismo e Comunicazione multimediale, e anche in Filologia Moderna. Fa parte dell’Ordine dei Giornalisti dal 2006. Ha iniziato a scrivere per i giornali locali della sua provincia nel 1999; fino al 2007 è stato corrispondente del Quotidiano di Sicilia. Attualmente collabora con diverse aziende operanti nel web, come Ciaopeople e Dopstart. Infine ha pubblicato alcune battute sull’Almanacco Luttazzi della Nuova Satira Italiana (Feltrinelli, 2010). Adora Woody Allen e Luigi Pirandello.

2 Comments

  1. lori

    maggio 5, 2011 at 18:59

    ascolta monaco,tu non puoi immaginare quanto trovo banale.inutile e tedioso il tuo articolo con il solito panegirico di belen la cui presenza in video ha raggiunto la saturazione e con il solito,penoso attacco a elisabetta che ha posato x laPETA, in difesa degli animali,contro il loro sterminio.cosa meritevole che tante insulse “show girls” dovrebbero fare. che delusione!

    • CARLA

      maggio 5, 2011 at 20:08

      concordo pienamente……chissà perchè vogliono a tutti i costi farci il lavaggio del cervello tanto lei è e rimane una nullità…..forse se ne stanno accorgendo e per questo spingono sull’accelleratore

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *