Current TV, Appello per Salvarla da Santoro

By on maggio 19, 2011

text-align: justify”>Current on Sky LogoDopo tre anni di successi, Sky Italia ha deciso di chiudere il rapporto con noi. La decisione arriva inaspettata e all’improvviso“. Questo è quello che ha dichiarato Al Gore, ex candidato alla presidenza degli Stati Uniti nel 2000 e premio Nobel nel 2006.

Egli vuole spiegare a tutti il motivo di questa decisione inaspettata e che lascia sbalorditi i miglioni di fan del canale satellitare. Sta sera da Santoro ad Annozero spiegherà i motivi di questa decisione da parte di Rupert Murdoch. Ma come mai da Santoro, non è che per caso anche in questa faccenda oltre oceano, c’è lo zampino di Berlusconi? News Corporation, il colosso di Murdoch infatti è interessata al digitale terrestre, per cui ha bisogno del favore del nostro Premier, che però non ama molto la produzione di Al Gore, <<una voce scomoda, che in più di un’occasione ha messo in discussione la politica del capo del governo italiano>>. A queste dichiarazioni Santoro non poteva non approfittare di cogliere la palla al balzo e di dare spazio in Italia proprio a questa “voce scomoda”.

Al Gore FotoNelle dichiarazioni di oggi Al Gore ribadisce: “I programmi controversi intristiscono le persone potenti e questo non è una semplice coincidenza. Noi siamo una televisione indipendente che non ha paura di deludere i potenti“. Ma ai potenti il sentimento di delusione non garba , e il promotore di Current TV, se ne sta accorgendo. Nonostante voglia dipingere la sua TV come libera, proprio così non sembra esserlo. “Quando Sky veniva penalizzata dal governo Berlusconi, la rete aveva bisogno di un canale pro-verità, ma sottolineiamo non anti-Berlusconi. Non sono italiano, non voto qui, ma parlo da presidente di Current Tv un canale televisivo che non ha paura, che è come Roberto Saviano, un eroe. Quello che succede qui potrebbe succedere dappertutto perché a qualsiasi governo darebbe fastidio scontrarsi con la realtà, così funziona la democrazia“.

Gli ideali però nel mondo del Business non godono altrettanto di libertà, infatti Sky Italia : “è un canale che ha voglia di espandersi ed è per questo che non può che sottostare alle decisioni di Murdoch, presidente di NewsCorp, o del Berlusconi di turno. Presidente News Corporation FotoLa situazione attuale in Italia è fortemente negativa. Sky non è indipendente e ha instaurato una nuova relazione con Berlusconi“. Al Gore non ha le idee molto chiare, infatti nonostate queste dichiarazioni continua ad affermare di “non essere contro il Premier”, il tentativo è di arrampicarsi sugli specchi o solo di togliersi un sassolino, o meglio, un macigno dalla scarpa. Tuttavia Al Gore non teme la situazione ma:” Nonostante si preferisca stare su Sky Italia, perché la tv via cavo o il satellite hanno mezzi più imponenti e si può fare meglio giornalismo, ma se questa situazione dovesse continuare allora valuteremo tutte le proposte.”

Insomma il presidente di Current TV è determinato e sta sera a fianco a Santoro senza dubbi non s’ ingrazierà Silvio Berlusconi, ma minaccerà la disdetta degli abbonamenti di tutti i fedeli telespettatori della sua TV.

Cosa farà Murdoch? Ma soprattutto secondo voi, questa è democrazia o semplicemente una sfida a chi è il più forte? Ad ogni modo ricordiamoci che la vera forza siamo noi: i telespettatori!

About PierPaolo

Nel 2010 si avventura nella Redazione "Iene" di Mediaset. Tra il Giugno 2010 e l’Aprile 2009 collabora a diversi eventi con scopo benefico per “La città della Speranza” e per i bambini della Costa d’Avorio. Partecipa alla Giuria della manifestazione nazionale di “Miss Italia 2008”. Nel 2007 si laurea in Giurisprudenza e dal 2002 sfila come Modello per le scuderie di alcuni marchi dell’Alta Moda Milanese. Gli anni a precedere lo vedono impegnato come atleta in numerosi sport. Ironia, sagacia e curiosità lo contraddistinguono.

3 Comments

  1. Pingback: Giovanni Falcone, ritorna domenica su Rai1 con Massimo Dapporto, Elena Sofia Ricci ed Emilio Solfrizzi | LaNostraTv

  2. Pingback: Adriano Celentano telefona ad Annozero: contro PDL e Lega, pro Pisapia | LaNostraTv

  3. Pingback: Benigni a Tutti in Piedi: “Siete l’Italia migliore!” | LaNostraTv

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *