Da Giugno con Emanuela Folliero la risposta Mediaset ad Elisir

By on maggio 18, 2011
emanuela-folliero-2

In casa Mediaset non sanno più cosa inventarsi e quindi ormai si pensa bene di scopiazzare qua e là i programmi della concorrenza. Dopo quindi Io Canto, clone di Ti lascio una canzone e Io Ballo (che arriverà a settembre, ndr) clone di Ballando con le stelle, arriva anche il clone di Elisir. Il programma condotto storicamente da Michele Mirabella si occupa di salute, dando consigli utili per curare i malanni di tutti i giorni e occupandosi anche di malattie gravi. Spesso il programma ha anche ospitato grandi medici ed esperti dal calibro di Umberto Veronesi. Il titolo della risposta Mediaset dovrebbe essere ‘Benessere e Salute‘ e alla conduzione ci sarà Emanuela Folliero che proprio sulle pagine del settimanale Sorrisi e Canzoni ufficializza il progetto, che naturalmente introdurrà delle novità rispetto al programma di Rai Tre e cercherà di proporsi come valida alternativa al programma che in casa Rai va in onda dal lontano 1996.

Si parlerà di salute, benessere, anche di estetica, con molte informazioni pratiche. Avrò in studio medici specialisti e ospiti Vip che racconteranno come hanno affrontato disturbi e malattie, insomma si andrà dalle punturine per il viso alle intolleranze alimentari o la sclerosi multipla. La medicina mi interessa moltissimo, se non avessi fatto questo mestiere avrei studiato quello all’università, l’ho deciso da bambina quando mia nonna mi regalò una fantastica enciclopedia medica” dichiara la conduttrice, che finalmente ha la sua occasione per ritornare in prima serata dopo il flop della puntata pilota di Matrimoni all’Italiana.

About Matteo Pagano

Nato a Casarano (Lecce) nel 1990, è il più giovane tra i Redattori. Frequenta nel Salento la Facoltà di Scienze della Comunicazione, si definisce socievole, ironico e simpatico. Non ha peli sulla lingua, non sopporta l'ipocrisia, ama scrivere ed ascoltare musica. La sua passione è esplosa al Liceo quando gestiva un giornalino di classe. Ha collaborato con giornali online di universitari e il suo rapporto con la tv è di amore-odio.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *