Domani su Canale 5 torna “Italia’s got talent”

By on maggio 6, 2011

text-align: center;”>Italia's Got Talent Maria De Filippi Rudy Zerbi Gerry Scotti Canale5

Comincia Sabato 7 maggio la seconda edizione di Italia’s got talent, il programma ideato da Simon Cowell che sta mietendo successi in tutto il mondo e che qui in Italia, fino a qualche settimana fa non era ancora stato confermato. In prima serata su Canale 5 tornano quindi Maria De Filippi, Gerry Scotti e Rudy Zerbi a giudicare personaggi sconosciuti o presunti tali che si metteranno in gioco in svariate maniere per entrare nel cuore del pubblico. Lo scorso anno vinse Carmen Masola, cantante in sovrappeso che qualche mese fa ha rilasciato un’intervista molto amara in cui ha raccontato di essere stata praticamente abbandonata dopo la vittoria della prima edizione del programma. Il suo disco d’esordio, infatti, non ha conquistato evidentemente il pubblico entrando nelle parti basse della classifica italiana degli album più venduti e ha ottenuto pochissima pubblicità. Oltre il “trio di ferro” ci saranno sul palco anche Geppi Cucciari e Simone Annicchiarico, che faranno entrare i telespettatori nel backstage per dare un’occhiata agli umori dei partecipanti, tra lacrime, emozioni e delusione degli stessi.

Nello specifico Italia’s got talent è composto da 6 appuntamenti: quattro serate di casting, una semifinale e una finale con proclamazione del vincitore. Maria De Filippi, peraltro, ha rilasciato proprio qualche giorno fa un’intervista a Tv, Sorrisi e Canzoni a proposito del sondaggio in cui è stata individuata come uno dei personaggi tv preferiti dai telespettatori. “Sono solo un giudice, non presento e fondamentalmente mi diverto e basta. Sapesse che sollievo, per quella che aiuta tutti e che tutti questi figli e tutti questi animali da accudire, potermi sfilare ogni tanto dalle responsabilità!”, ha detto al giornalista Aldo Vitali.

Il giudice più “cattivo” Rudy Zerbigià volto noto di Amici – si è mostrato entusiasta all’idea di questa nuova edizione di Italia’s got talent. A Vero tv ha detto infatti: “Sono felicissimo per questa meravigliosa conferma. Italia’s Got Talent è una trasmissione televisiva che piace molto al pubblico, semplicemente perché diverte. A dire il vero, i primi a divertirci siamo proprio noi giudici: io, Maria De Filippi e Gerry Scotti, proprio perchè arriviamo in studio spensierati e con tanta voglia di distrarci. Spero che tutta questa nostra complicità arrivi a casa, anche perché è autentica”. Una nuova carriera dunque, che l’ha obbligato ad abbandonare la professione di discografico: “Ci pensavo già da tempo, nonostante avessi raggiunto una posizione che mi appagava sotto tutti i punti di vista. Ma nella vita mi sono sempre posto degli importanti traguardi e una volta raggiunti, non ho certo dormito sugli allori. Al contrario, ho sempre cercato di crescere, inseguendo tutto ciò che fosse in grado di regalarmi nuovi stimoli e di farmi crescere”. Un ultimo pensiero va proprio alla De Filippi, alla quale – ha detto – “sarò grato per tutta la vita, riconoscendole un grande merito. Quello di avermi fatto ricredere su un’idea che mi ero fatto nei confronti del mondo dello spettacolo. Guardando lei, con quel suo modo di lavorare sodo, basato sul rigore, sulla preparazione e sul rispetto nei confronti del pubblico, ho capito che oggi è ancora possibile farsi strada così. Maria dovrebbe essere proprio un modello per chiunque decida di lavorare nel mondo dello spettacolo”.

Con dei giudici così, a questo punto, non resta che scoprire chi sarà il nuovo talento!

About Luca Mastroianni

E' nato a Roma ed è un giornalista pubblicista. Ha lavorato presso Legambiente e il Ministero dell'Ambiente, collaborando con agenzie e uffici stampa e occupandosi di attualità, diritti e corsi di giornalismo. Oltre alla scrittura ha grande passione per il calcio, il tennis e la musica. Della televisione ama soprattutto le serie tv degli anni Ottanta e Novanta: da Twin Peaks a La Tata, da C.S.I. a Friends, da I Griffin a Sex & the city.

5 Comments

  1. Stefano vampyre

    maggio 6, 2011 at 12:56

    A riguardo della vincitrice dell’anno scorso, la brutta copia della vincitrice americana, una donna non di aspetto bellissimo e che pare abbia fatto breccia nel cuore degli italiani per la sua meravigliosa voce….ma quando mai!!!!! forse la parola “pena” e’ un po’ troppo forte ma far passare la vincitrice come una donna che non arrivava al successo perche’ aveva problemi sociali fisici mi e’ palesemente sembrata una manovra mooooooooolto pubblicitaria. Certamente la storia penosa fa sempre breccia nel cuore della gente, oggi in TV si piange per qualsiasi cosa, la lacrima scende anche quando nella trasmissione dei “pacchi” si vede la figlia che videomessaggia alla mamma l’augurio di buona fortuna. Ma ritornando al programma dei talenti….oramai la televisione e’ la favola e tutto puo’ accadere ma ricordatevi sempre che la realtà e’ un’altra cosa….

  2. Pingback: Uno a zero per Italia’s got Talent, che batte lo show di Raiuno Me lo dicono tutti | LaNostraTv

  3. Pingback: Ascolti tv: Italia’s got talent, seppur di poco, regina del sabato sera | LaNostraTv

  4. Pingback: Elena Disarò, la “storia strappalacrime” di Italia’s got talent convince giudici e pubblico. La “prima” dello show è sotto i 4 milioni! | LaNostraTv

  5. Pingback: Italia’s Got Talent: cosa accadrà nella seconda puntata? | LaNostraTv

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *