Il Tartarugone Marco Santachiara ospite a Quelli che il calcio

By on

E’ ormai diventato una star, nel web non si fa che parlare di lui. Stiamo parlando di Marco Santachiara, che una settimana fa guardando la partita Parma-Palermo a torso nudo è diventato una vera e propria star. Tutta colpa di Simona Ventura che con le telecamere di ‘Quelli che..‘ ha inquadrato il ragazzo, che la conduttrice ha subito ribattezzato il ‘Tartarugone‘, a causa del suo fisico ben scolpito.  Marco non si aspettava di certo di avere popolarità e si era tolto la maglietta solo per approfittarne e prendere un po’ di sole, quando la chiamata del padre lo avvisa che è in tv e che si sta parlando di lui. Il ragazzo non ha avuto nemmeno il tempo di riflettere che un collaboratore della trasmissione lo invita a seguire la partita dalla postazione televisiva in compagnia di Sasà Salvaggio e Alessia Crespo. Qualche battuta con la conduttrice e l’invito per andare la settimana dopo in trasmissione. Detto, fatto. Oggi Simona Ventura ha mantenuto la sua promessa ecco allora tra gli ospiti della trasmissione spuntare il Tartarugone.Munito di maglietta aderente per far vedere gli ormai famosi addominali e sciarpa del Parma, Marco si è mostrato un po’ imbarazzato, ha risposto alle domande della conduttrice e poi ha seguito le partite in diretta seduto al fianco della coppia Caputi-Bettarini. Quale sarà il suo futuro televisivo? Lui ha sottolineato che il mondo dello spettacolo non gli interessa perché “Sono contento del mio lavoro, sto benissimo così“, ma allora perché ha accettato di andare ospite nella trasmissione?

About Matteo Pagano

Nato a Casarano (Lecce) nel 1990, è il più giovane tra i Redattori. Frequenta nel Salento la Facoltà di Scienze della Comunicazione, si definisce socievole, ironico e simpatico. Non ha peli sulla lingua, non sopporta l'ipocrisia, ama scrivere ed ascoltare musica. La sua passione è esplosa al Liceo quando gestiva un giornalino di classe. Ha collaborato con giornali online di universitari e il suo rapporto con la tv è di amore-odio.
Articolo aggiornato il

2 Comments

  1. lory

    maggio 8, 2011 at 20:52

    a me il tartarugone è piaciuto molto… un ragazzo acqua e sapone… abbiamo bisogno div edere ragazzi per bene che vanno allo stadio perchè amano il calcio per quello che è: un gran bel gioco… Simona dai… invitalo ancora!!

  2. marina

    maggio 9, 2011 at 08:30

    Il ragazzo é stato ok. Non mi sono piaciute le ragazze (schedine?) in studio che lo hanno intervistato. Davvero brutta e fuori luogo la domanda su come si era vestito. La ragazza non ha pensato minimamente che poteva mettere in imbarazzo Marco. Imparate da lui signorine. Soprattutto non basta essere ripreso da una telecamera ed essere invitato in uno studio televisivo per sentirsi una “star”. Marco lo sa bene ed é stato piacevole sentirglielo dire. Non tutti si montano la testa per fortuna. Se gli autori controllassero meglio le domande che le schedine si accingono a fare agli ospiti sarebbe meglio. Per il resto é sempre una bella trasmissione e Simona Ventura una vera fuori classe

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *