Jersey Shore, i guidos e le guidettes sono arrivati a Firenze

By on
jersey-shore-4-in-italia

Dopo problemi, polemiche e rinvii (le riprese del tamarrity-show sono slittate di alcuni giorni per risparmiare al Capo dello Stato, in visita a Firenze, l’eventuale scioccante visione dei guidos e delle guidettes in trasferta), “Jersey Shore” è davvero arrivato in Italia. Snooki, JWoww, Sammi Sweetheart, Deena, Ronnie, Mike “The Situation”, Vinny e Pauly (e i loro numerosi fan italiani) sono approdati a Firenze ormai da qualche giorno e a Firenze rimarranno per circa un mese durante il quale si svolgeranno le riprese del reality di Mtv. Prima Miami (da quando vedo “Jersey Shore” penso che a Miami non metterò mai  piede) e poi Firenze, dunque. Ma… Perchè proprio Firenze? Non sarebbero state più adatte Rimini o Riccione? La “Baia Imperiale” avrebbe potuto essere una degna sostituta del “Karma”… NO?! Comunque. I nostri guidos sembrano apprezzare le bellezze delle città, come hanno  dichiarato nell‘ “inaugurale” conferenza stampa che si è svolta all’Hotel Brunelleschi. Sammi Dolcecuore la ha per esempio definita “uno schianto!”, mentre Ronnie ha stupito con un originalissimo elogio al buon cibo e alle belle donne. (Grazie Ronnie).

Jersey Shore Mtv reality FotoAbbronzati, pettinati e agghindati per l’occasione (leggi anche: di un incredibile color marron-arancio da “Lampados” di periferia, stra-ingellati e tamarri all’inverosimile) gli otto di “Jersey Shore”  si sono presentati alla conferenza stampa con la quale è stato sancito l’inizio della quarta stagione del reality. Dopo i doverosi complimenti alla città e all’Italia in genere, i guidos hanno parlato delle multe (già) ricevute per essere passati con le loro discrete auto in una zona pedonale e del loro progetto di imparare meglio l’italiano, vale a dire –  ahinoi -la madrelingua dei loro nonni. Ebbene sì perchè – e questo per chi stesse tentando in tutti i modi di dimenticarlo – i protagonisti di “Jersey Shore” sono (quasi tutti) italoamericani: Deena ha origini siculo-baresi, Pauly veneziane, Ronnie partenopee, etc.

Jersey Shore Mtv reality FotoDa parte loro i fiorentini non sembrano aver reagito benissimo all’invasione dei guidos e dei loro fan. Oltre ad aver ricevuto il divieto di visitare i principali musei del centro, anche qualche privato ha già messo in chiaro di non gradire “The Situation”&co. E’ il caso del ristorante “O’ Munaciello“, vicino a Piazza Santo Spirito, che a tal proposito ha esposto un inequivocabile cartello che recita: “Tamarri americani? Jersey Shore no grazie. Only real italian piazza”.

About Chiara Negro Cusa

Nata in provincia di Milano nel 1985, dove vive tuttora e prosegue la sua esistenza da orgogliosa “teledipendente”. Il cinema e, soprattutto, la televisione sono le sue passioni. Dopo la Laurea Triennale in Linguaggi dei Media (classe Scienze della Comunicazione), ha proseguito gli studi presso l’Università Cattolica di Milano, percorso terminato da pochissimo con il conseguimento della Laurea Magistrale in Filologia Moderna grazie ad una tesi sulla critica televisiva di Beniamino Placido (relatore Chiar.mo prof. Giorgio Simonelli). Approda a “Lanostratv.it” dopo aver già collaborato con il blog “Formattv.it” ed è prontissima a cimentarsi in questa nuova esperienza professionale!
Articolo aggiornato il

2 Comments

  1. Pingback: Jersey Shore: Snooki e Deena tamponano una macchina della polizia fiorentina | LaNostraTv

  2. Pingback: Kim Kardashian in Italia con il suo reality? | LaNostraTv

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *