Lamberto Sposini: Mara Venier ringrazia commossa a La vita in diretta

By on maggio 27, 2011
lamberto sposini mara venier

Oggi pomeriggio, su Rai Uno, l’ultima puntata de La vita in diretta. La conduttrice, Mara Venier (nella foto), dopo settimane di silenzio su Lamberto Sposini, ha rivolto un pensiero al collega e ha spiegato perché non ha mai parlato delle sue condizioni di salute. “Oggi è l’ultima puntata de La vita in diretta e voglio ringraziare Lamberto per tutto quello che mi ha insegnato in questi mesi – ha detto, visibilmente commossa, la presentatrice. – Ci manca molto. La gente ci chiede continuamente notizie di lui, è molto affezionata. Tutti vogliono sapere come sta, quando guarirà. Sono certa che appena glielo dirò, gli farà molto piacere. Se non abbiamo parlato di Lamberto è perché ce lo ha chiesto espressamente la famiglia, per ragioni di privacy. Io voglio comunque ringraziarlo. In questo mese senza lui, ho cercato di cavarmela da sola, nonostante di cronaca non mi fossi occupata. Ho imparato moltissimo da lui in otto mesi di lavoro fatto insieme e se ora so qualcosa, lo devo a lui, al suo modo di dettare i tempi. Lamberto è un grande professionista – ha aggiunto Mara Venier. – Noi lo aspettiamo, e pensiamo sempre che lui è solo in ritardo“.

Il pubblico ha riservato un caloroso applauso all’ex vicedirettore del Tg5. Su Facebook, intanto, dove il suo gruppo ha raggiunto quota 2000 iscritti, i messaggi continuano ad arrivare quotidianamente. Tutti gli ammiratori del giornalista vorrebbero avere notizie sul suo stato di salute. Qualcuno crede che il silenzio su Lamberto Sposini non sia giusto. “Continuo a pensare che il silenzio chiesto faccia un torto a tutti noi che ti vogliamo bene – scrive un utente del social network – ma è così qualcuno per te ha deciso, evidentemente conoscendoti molto poco. La tutela e quant’altro nulla c’entrano con il nostro bisogno di starti vicino e sostenerti anche attraverso le notizie su di te. Ma noi siamo testardi, ti cercheremo ancora soprattutto non ti lasceremo mai”.

About Gianni Monaco

Nato nel 1981 a Modica (Ragusa), ha conseguito la laurea specialistica in Editoria, Giornalismo e Comunicazione multimediale, e anche in Filologia Moderna. Fa parte dell’Ordine dei Giornalisti dal 2006. Ha iniziato a scrivere per i giornali locali della sua provincia nel 1999; fino al 2007 è stato corrispondente del Quotidiano di Sicilia. Attualmente collabora con diverse aziende operanti nel web, come Ciaopeople e Dopstart. Infine ha pubblicato alcune battute sull’Almanacco Luttazzi della Nuova Satira Italiana (Feltrinelli, 2010). Adora Woody Allen e Luigi Pirandello.

One Comment

  1. Pingback: “Estate in diretta”, per fermare la D’Urso la Rai manda in campo Marco Liorni | LaNostraTv

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *