Le elezioni amministrative viste dai Tg: vince sempre Mentana su La7

By on maggio 31, 2011

text-align: center;”>enrico mentana direttore del TGLA7 Foto

La protagonista della giornata di ieri è stata la politica. Infatti al centro dei Tg e dei loro speciali ci sono state le elezioni amministrative. La vittoria, come sappiamo, è andata soprattutto al centro sinistra. Voto ed elezioni storiche, perchè determinano un forte segnale di cambiamento da parte degli elettori chiamati alle urne. Ovviamente ogni testata giornalistica ha riportato i dati, le notizie, le prime impressioni in modo diverso, perchè si sa, l’informazione nel nostro paese non è uguale per tutti. Giorgino ha condotto una lunga diretta su Rai 1, puntando, non tanto sulla sconfitta di Silvio Berlusconi, ma sul fatto che la colpa va data ai candidati deboli della destra e che a vincere sono stati degli estremisti di sinistra come Nicki Vendola e Antonio Di Pietro.Quello che è mancato, si fa per dire, è stato un editoriale del Direttore del Tg1 Augusto Minzolini, evidentemente ha preferito tacere, forse era occupato a risolvere le beghe con l’Agcom.

Il Tg 2 ha seguito una linea classica, parlando dei vincitori e degli sconfitti, dedicandosi soprattutto a Pisapia e a De Magistris. Al Tg 3 invece fanno da padrone due parole: disfatta e trionfo, mostrando i nuovi sindaci di sinistra come dei simboli della rinascita (sperando che questa rinascita ci sia, ndr).

Emilio Fede, Direttore del Tg4, è sembrato in un certo senso sereno, sorridente, dichirando di sapere a memoria Bella Ciao, ma non solo. Ha provato ad intervistare a caldo il neo Sindaco di Milano, ma era occupato a parlare con altri Tg. Fede con molto aplomb ha evitato di commentare accettando di rimandare il colloquio con Pisapia ad oggi (ci sarà? ndr).

L’informazione che fa la differenza nella Tv italiana rimane sempre quella di Enrico Mentana. Con lo speciale e il suo Tg ha conquistato un altro record di ascolti per La7: con la diretta del pomeriggio ha totalizzato 11.68 % di share, invece con il Tg delle 20 il 13.78 %. Il Direttore ha dimostrato ancora una volta che di politica in Tv si può parlare in modo semplice, diretto e anche divertente, se consideriamo anche gli ottimi interventi di Geppi Cucciari. Gli ascolti dimostrano quanto il pubblico apprezzi il modo di fare informazione di Mentana, colloquiale, chiaro e diretto.

About Nicola Zamperetti

Nato a Valdagno (VI) nel 1978, da un decennio lavora nel mondo dello spettacolo come performer teatrale e attore. Ha partecipato a molti programmi come "Sarabanda" "Domenica In" "Carramba che fortuna"... Scopre l'amore per il teatro, soprattutto per i Musical (Grease,Il Ritratto di Dorian Gray e A Chorus line) e per le Fiction (La Ladra, Il Peccato e la Vergogna e Donna detective). E' cresciuto guardando la tv e si definisce figlio del tubo catodico. Promette di essere ironico, tagliente e cinico nei suoi Articoli.

3 Comments

  1. Pingback: Rai e Michele Santoro si dicono addio: il divorzio ufficiale | LaNostraTv

  2. Pingback: Mentana: “Michele Santoro è a un passo da La7″ | LaNostraTv

  3. Pingback: Geppi Cucciari e il suo “G’Day” spodestati da Benedetta Parodi? | LaNostraTv

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *