Nella tana di M…tacci Tua. Le vittime riproposte ieri sera

By on maggio 5, 2011
foto-mtacci-tua-le-iene

text-align: center;”>Le Iene Mortacci tua Le Iene Italia1 Foto

Tra le Iene, sono sicuramente i più sfrontati e sfacciati. Parliamo de i Bugs, artefici dell’anomalo reality “Mortacci Tua” (vedi foto), in onda il mercoledì all’interno de Le Iene su Italia1 (quasi sempre a fine puntata). “Peculiarità” dei Bugs, è provocare i Vip o sedicenti tali, con parole ed espressioni non proprio oxfordiane. Non a caso infatti il trio, è conscio del “rischio” e della possibilità di non apparire più sullo schermo alla puntata successiva… nonostante una sentenza consentirebbe le parolacce all’interno dei reality. Quali sono state le vittime proposte (o riproposte) ieri sera? La linea di demarcazione che segna l’ingresso e l’”automatica” (e inconsapevole) partecipazione al programma, in questo caso era a Roma e Milano. Passiamo alle “vittime”.

Il primo è Renato Zero, che prima di salire sul suo suv, riceve la provocazione. La “critica” riguarda il suo abbigliamento. Gli vien detto “Come fa una persona del tuo calibro a conciarsi così…?” Renatone, sorpreso, risponde senza troppi allarmismi: “A me piace”, dice tra il meravigliato e il divertito.

Gli segue, Sara Tommasi a cui viene indirizzato il classico “vaffa”a cui risponde a tono: “Ma come ti permetti?”. Subito dopo è la volta di Claudio Brachino, disturbato in mensa e ripreso per i suoi presunti eccessi alimentari. Brachino resta sorpreso e sembra lasciar correre.

Foto I Bugs

Dopo il giornalista, è il turno di Antonio Zequila a cui i Bugs fanno ancora una volta una battuta sull’abbigliamento. Zequila non la prende benissimo. Dall’ex isolano a Fabrizio Corona con un “classico” del reality delle Iene: la fotografia con il personaggio famoso! Una delle Iene come da prassi, chiede la foto a Corona facendogli subito dopo però un “complimentino” a cui l’agente dei fotografi non replica. Lascia correre.

Tra le “vittime mandate” in onda ieri sera, s’ ”imbufaliscono” invece Fiorello e Billy Costacurta, ex difensore del Milan e della Nazionale. Lo show man siciliano non “gradisce” (e ci mancherebbe!) un commento stile “faccia da…” e risponde con piglio deciso. Idem Costacurta.

Un po’ spaesati e sorpresi dall’irruenza verbale dei tre, sono risultati le sisters Paola e Chiara anche se il più sorpreso è apparso il Presidente dell’Inter Massimo Moratti a cui è stato chiesto un autografo, ma insieme a una penna e a un foglio di carta. Richiesta anche questa inusuale. Moratti in ogni caso mantiene come sempre l’aplomb.

Si termina infine con il più simpatico di tutti, il personaggio che ci permettiamo di dire, come lo stesso gruppo di “monellacci” ha riconosciuto, ha compreso al meglio lo spirito delle provocazioni del “M..tacci Tua”: Leone di Lernia; dopo la solita parolaccia, prima risponde incavolato (in stretto dialetto barese, anzi tranese), poi si compiace divertito della cosa e scherza con i Bugs.

Una sola domanda per concludere: ma i Vip non guardano mai la tv? Non conoscono oramai i volti dei tre “ragazzacci”? Forse si ma davanti a una telecamera…

About Sabino Ferrucci

One Comment

  1. Pingback: Le Iene: il video Best of Mortacci Tua, insulti a Corona e Leone di Lernia

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *