Pato e Barbara Berlusconi, bacio da scudetto davanti alle telecamere

By on maggio 8, 2011
pato barbara berlusconi

Il Milan è campione d’Italia per la 18.a volta nella sua storia. Ieri sera, al termine del match contro la Roma, in campo sono entrati anche i dirigenti per festeggiare. Poteva mancare Barbara Berlusconi? La figlia del presidente del consiglio, nonché la fidanzata di Alexandre Pato, ha seguito tutto il match dalla tribuna. Volto tesissimo, occhi attenti e pochissime parole: Barbara è rimasta così praticamente per 90 minuti. Le telecamere l’hanno inquadrato diverse volte: forse la cosa non le piace più di tanto.

Nonostante questo, al termine della partita, la figlia del premier è andata a salutare sull’erba dell’Olimpico i giocatori del Milan festanti e in particolare il fidanzato brasiliano. I due si sono scambiati un timido abbraccio e un bacio sulle guance (la foto è tratta dal sito de La Stampa). Forse il calciatore brasiliano avrebbe voluto qualcosa in più, travolto com’era dalla gioia. Ma Barbara, imbarazzata, e sempre inseguita dalle telecamere, non ha voluto andare oltre. I due fidanzati, certamente, hanno avuto e avranno modo di festeggiare meglio lontano da occhi indiscreti!

Alexandre Pato e Barbara Berlusconi stanno insieme ormai da qualche mese. Inizialmente qualcuno pensava alla solita voce di gossip priva di fondamento. Invece prima sono arrivate le foto dei due insieme in giro per Milano. Ora i baci e gli abbracci in diretta tv. Insomma, ci sono tutte le condizioni perché possano scalzare, nelle preferenze dei settimanali, la coppia formata da Belen Rodriguez e Fabrizio Corona.

Per quanto riguarda il Milan, non è certo la prima volta che il fidanzamento di un suo giocatore fa molto parlare. Basterà citare l’ex attaccante rossonero Marco Borriello e proprio Belen. Qua, però, c’è una bella differenza. Borriello veniva attaccato dai giornali per il rendimento molto incostante (caratteristica che ha comunque mantenuto, come si è visto ieri). Pato, invece, ha disputato una grande stagione, come certificano i 14 gol segnati (compresa la doppietta nel derby contro l’Inter, al ritorno). Non aveva mai vinto uno scudetto. Ora che sta con Barbara è finalmente diventato campione d’Italia e non ha alcuna voglia di fermarsi. Coincidenze? Probabilmente sì. Ma una cosa è certa: non si può dire che Barbara gli abbia fatto dimenticare come si gioca a pallone!

About Gianni Monaco

Nato nel 1981 a Modica (Ragusa), ha conseguito la laurea specialistica in Editoria, Giornalismo e Comunicazione multimediale, e anche in Filologia Moderna. Fa parte dell’Ordine dei Giornalisti dal 2006. Ha iniziato a scrivere per i giornali locali della sua provincia nel 1999; fino al 2007 è stato corrispondente del Quotidiano di Sicilia. Attualmente collabora con diverse aziende operanti nel web, come Ciaopeople e Dopstart. Infine ha pubblicato alcune battute sull’Almanacco Luttazzi della Nuova Satira Italiana (Feltrinelli, 2010). Adora Woody Allen e Luigi Pirandello.

One Comment

  1. Pingback: Barbara Berlusconi: il Milan è esposto ai media, non io | LaNostraTv

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *