Scoop a Mattino5: Guendalina e Remo, d’amore e d’accordo solo a telecamere spente

By on maggio 4, 2011
Guendalina e remo a Mattina cinque

text-align: center;”>Guendalina e Remo Scoop Mattino cinque Foto

A Mattino5 Parpiglia lancia “lo ssscupp (come direbbe la D’Urso). Nel mirino dello troviamo sempre Guendalina Tavassi, reduce dalla Fabbrica delle Illusioni 11, nota anche come Grande Fratello 11, in cerca spietata di notorietà, fama, successo e popolarità. Cosa ha fatto stavolta la mamma romana famosa per i suoi continui e urtanti litigi nei salotti della Mediaset? Il braccio destro di Signorini ha spaparazzato Guendalina insieme a Remo a cenare felicemente insieme in un ristorante milanese: “L’ultima immagine che abbiamo dei due è che i rapporti tra le famiglie tra Guendalina e Remo sono disastrosi, questo è quello che sapevamo. Adesso però qualcosa è cambiato, proprio questa notte, e chiedo a Guendalina se tra di lei e il su ex compagno ci sia affetto, perchè secondo me ci state prendendo in giro, è tutta una farsa e siete tutti d’accordo, e lo dimostrano queste immagini”. Che i due litighino in tv solo per fare audience? Cosa succede spente le luci e sceso il sipario?  Parpiglia e la Panicucci sembrano molto innervositi dalle continue bugie della coatta gieffina. “La sensazione che abbiamo noi è che tu discuti con Remo solo davanti la tv, mentre nel privato siete molto uniti e c’è dell’intesa tra di voi. Quello che a noi fa sorgere dei dubbi è questa vostra doppio rapporto e come mai in tv venga fuori solo il nagativo!” aggiunge la Panicucci.

Le immagini mostrano i due assieme all’ex concorrente del GF Sheila Capodanno.  Sheila, che vive a Milano starebbe ospitando sia Remo che Guenda, che si trovano in città per  i loro fortunati  impegni tv: Remo sarà ospite a Pomeriggio5 per parlare del suo rapporto con Claudia Losito, la sua nuova compagna in attesa di una bimba. E Guenda? Sicuramente aveva in piano di scatenare litigi e risse, e i suoi noti pianti senza lacrime.  “Voi due portate solo le discussioni in tv, e la tua storia mi ricorda quella di Nando; portare avanti un argomento solo per rimanere sotto i riflettori. Tu hai capito che per restare in tv bisogna litigare, ma qui, questa cosa non è gradita. In fondo questa è una cosa positiva per la tua situazione, perchè non parlate anche di questo in tv? continua Parpiglia. “Io e Remo abbiamo sempre avuto un rapporto altalenantegiustifica Guendalina un secondo prima lo abbraccio e dopo due minuti magari lo appiccico al muro! Sbaglio io probabilmente a non portare rancore!” facendo notare che anche durante il suo soggiorno nella casa più spiata d’Italia dopo aver insultato il suo ex, l’ha abbracciato e subito dopo si è nuovamente arrabbiata con lui. Il suo difetto, dice, è quello di non portare rancora mai, ed è per questo e per il bene di sua figlia che cerca di mantenere buoni rapporti con Remo. Ma, detto questo, Guenda non esclude che oggi pomeriggio possa litigare di nuovo con Remo. Insomma, probabilmente Guendalina si è già imparata bene la parte da recitare per ritagliarsi un altro momento di popolarità televisiva e le dispiacerebbe dover improvvisare! Chissà..intanto la “buona amica di tutti” Margherita difende Guendalina, le due si abbracciano e iniziano a piangere (ma di nuovo le lascrime non ci sono!!) . “Ci vogliamo bene Fede, tutto qui!” conclude la Zanatta.

Ora non ci resta che assistere al teatrino di Pomeriggio5 firmato Remo e Guenda! Cosa si inventeranno ancora?

About Diletta Innocenti Fagni

Nata a Firenze nel 1988, si laurea in Scienze Umanistiche per la Comunicazione presso l'Università di Firenze. Ama il mondo dello spettacolo e dello sport. Collabora come giornalista e conduttrice in una tv locale. Twitter: @dilettaif

3 Comments

  1. Pingback: Scoop: Giuliano del GF, Gigolò o fidanzato? | LaNostraTv

  2. Pingback: Scoop! Remo ama ancora Guendalina Tavassi e annulla le nozze con Claudia | LaNostraTv

  3. Pingback: Guendalina Tavassi sul trono di “Uomini e Donne”? | LaNostraTv

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *