Ultima puntata di Quelli che il calcio. Il saluto di Simona Ventura ha il sapore dell’addio

By on maggio 22, 2011
il logo di quelli che il calcio

text-align: center;”>simona ventura quelli che il calcio Foto

Cara Simona,

quella di oggi è stata una lunga diretta, un’ultima puntata ricca di ospiti che aveva il sapore di una festa famigliare, quella famiglia di cui fai parte da 10 anni. Sono tanti. Hai trasformato Quelli che il calcio a tua immagine e somiglianza, hai mischiato l’intrattenimento allo sport, avvicinando a questa disciplina anche persone che come non l’hanno mai tanto amata. Hai condotto questa trasmissione anche quando la Rai non poteva entrare allo stadio, per problemi di diritti, ma tu, come sempre sei andata avanti, crederci sempre arrendersi mai , vero?

Oggi hai cantato, non so quante volte, Stessa spiaggia stesso mare, hai bevuto del vino, mangiato la torta caprese preparata da Eleonora Brigliadori, i fagioli con le contiche di Roberta Allegretti, ma credo non ti siano piaciuti molto.

Hai parlato della tua tanto amata Isola dei Famosi, per cui ti sei battuta fino alla fine e noi che ti apprezziamo come artista, ce ne siamo resi conto e non ce lo dimenticheremo.

Ti sei emozionata dopo aver visto il balletto-tributo delle tue schedine, che ci hanno fatto rivedere i tuoi tanti look adottati in questi 10 anni di trasmissione. Simona, hai dato tanto a Rai 2, sei il volto femminile che la rappresenta, hai grinta da vendere, professionalità, ovviamente puoi piacere o no, perchè si sa, non sei una delle tante, non passi inosservata.

Quando ci hai salutati alle 22.33, hai ricordato tutte le maestranze, che sono fondamentali per la realizzazione di una trasmissione. Guardavi quella cartellina per paura di non dimenticare nessuno e bastava fissare il tuo sguardo per capire che quel “Vi voglio bene”, arrivava dal cuore.

Le tue ultime parole, prima di chiudere la stagione, avevano il gusto dell’addio: “Non so se l’anno prossimo ci sarò”. Hai detto che la squadra di Quelli che il calcio,  merita al suo comando delle persone che ne abbiano rispetto e che sappiano lavorare. Non so se e chi ti sostituirà, però sarà pesante per chiunque prendere il tuo posto. Spesso sento dire che una trasmissione è dell’azienda e non del conduttore, ma ci credo poco sinceramente, soprattutto quando la conduttrice ci mette le firma e la faccia, come tu hai fatto con Quelli che il calcio. Ciao, buon riposo e buona estate, dove, come hai detto te dalla Venier, sarai più Simona che Super Simo, sempre a Testa alta e schiena dritta.

About Nicola Zamperetti

Nato a Valdagno (VI) nel 1978, da un decennio lavora nel mondo dello spettacolo come performer teatrale e attore. Ha partecipato a molti programmi come "Sarabanda" "Domenica In" "Carramba che fortuna"... Scopre l'amore per il teatro, soprattutto per i Musical (Grease,Il Ritratto di Dorian Gray e A Chorus line) e per le Fiction (La Ladra, Il Peccato e la Vergogna e Donna detective). E' cresciuto guardando la tv e si definisce figlio del tubo catodico. Promette di essere ironico, tagliente e cinico nei suoi Articoli.

6 Comments

  1. Pingback: Nina Moric sfiora il suicidio, ma risorge come araba fenice | LaNostraTv

  2. Pingback: Fabrizio Corona assolto: non diffamò Simona Ventura | LaNostraTv

  3. Pingback: Ascolti del 22 maggio: la Rai batte Mediaset, trionfa la fiction“Giovanni Falcone” | LaNostraTv

  4. Daniel

    maggio 24, 2011 at 08:00

    A testa alta, a schiena dritta era tempo tu ti levassi dai maroni. La costernazione del pubblico è tale che hai raccattato per il gran finale un ascolto imbarazzante. Un posto da archivista in Rai sarebbe forse eccessivo. Parliamo al passato di lei…dimentichiamola, estinguetela, muratela viva e congediamola così, come Aldo Grasso sintetizzò “Più passa il tempo è più somiglia a Vanna Marchi.
    Del resto la sua scelta è stata quella di essere sopra le righe, cosa simpatica a ventanni , oscena dopo i quaranta.”
    Daniel

  5. Pingback: Per la serie: “In tv non tutte sono come sembrano!” | LaNostraTv

  6. Pingback: Quelli che…il calcioscommesse: Stefano Bettarini indagato | LaNostraTv

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *