Uman Take Control sospeso, il popolo del web si divide

By on maggio 12, 2011
uman take control

Uman Take Control è stato appena sospeso da Italia Uno. Le parole del direttore di rete, Luca Tiraboschi, sono state piuttosto eloquenti. “Esperimento fallito“, ha detto il dirigente, facendo così capire che più che una sospensione si tratta di una sonora bocciatura. Il reality show, presentato come “innovativo”, “sorprendente”,  “interattivo”, addirittura rivoluzionario, non ha raggiunto, evidentemente, gli ascolti che erano stati prefissati.

Insuccesso prevedibile? A nostro avviso, no. Anche perchè, parliamoci chiaramente, qualità dei programmi e share non vanno di pari passo. Ogni trasmissione rappresenta una scommessa: certezze, nella tv, ce ne sono ben poche. Anzi, forse una, in questo caso, c’è. Uman Take Control non piaceva proprio a nessuno dei critici televisivi. Quando era appena iniziato, Aldo Grasso, sul sito del Corriere della Sera, lo aveva bastonato senza pietà, definendolo lo show più brutto della stagione: il trionfo dell’insensatezza, una voragine che ci precipita nel nulla“.

Non si salvavano nemmeno i conduttori: “Nella puntata live del lunedì, sotto la guida di Rossella Brescia (ma nella sua partecipazione c’è un perché?) e del mago Forrest (la vera magia che dovrebbe compiere è quella di risalire la brutta china che ha preso) abbiamo visto i protagonisti esibirsi a torte in faccia, docce provocanti e altre demenzialità, scriveva ancora Aldo Grasso sul Corriere.

Se la stampa è d’accordo nel bocciare il programma, mandato a quel paese, d’altronde, anche dal direttore di Italia Uno, su internet c’è anche chi si rammarica per la decisione presa da Mediaset. “Adoravo Uman Take Control ero lì sul web per vedere la diretta quando trovo scritto il programma è terminato sono molto triste. Rimettetelo!“, scrive un utente. “Voglio il reality! – sostiene un telespettatore – questa settimana è stata bellissima: anche se aveva pochi ascoltatori ma secondo me non è vero, noi lo guardavamo e ci piaceva molto. Grazie Uman! siete grandi: io aspetto di rivedervi in tv, perché siete fortissimi!” Naturalmente, ci sono anche molti che esultano: Sono contento per la chiusura del programma ma ancora di più per non aver dato spazio a questi parassiti mediatici che, grazie a questi programmi di dubbio gusto, poi vanno in giro a far serate in discoteca guadagnando il triplo di quello che guadagna un operaio in un mese. Che sia ora di trovarsi un lavoro? per quello piangono…”

About Gianni Monaco

Nato nel 1981 a Modica (Ragusa), ha conseguito la laurea specialistica in Editoria, Giornalismo e Comunicazione multimediale, e anche in Filologia Moderna. Fa parte dell’Ordine dei Giornalisti dal 2006. Ha iniziato a scrivere per i giornali locali della sua provincia nel 1999; fino al 2007 è stato corrispondente del Quotidiano di Sicilia. Attualmente collabora con diverse aziende operanti nel web, come Ciaopeople e Dopstart. Infine ha pubblicato alcune battute sull’Almanacco Luttazzi della Nuova Satira Italiana (Feltrinelli, 2010). Adora Woody Allen e Luigi Pirandello.

2 Comments

  1. Pingback: Stasera niente Plastik, spostato al lunedì per sostituire Uman Take Control | LaNostraTv

  2. Pingback: Uman Take Control, la sfortuna continua e ora colpisce anche Veridiana Mallmann | LaNostraTv

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *