Wojtyla è beato. Stasera speciali di “Porta a Porta” e “Terra”.

By on maggio 1, 2011
foto-speciale-beatificazione-karol-wojtyla

text-align: center;”>Beatificazione Papa Giovanni Paolo II Karol Wojtyla Roma Foto

Domenica 1° maggio 2011. Karol Wojtyla, Papa Giovanni Paolo II è santo. “Nel doveroso rispetto della normativa della Chiesa ma con discreta celerità, il giorno atteso è arrivato; è arrivato presto, perché così è piaciuto al Signore: Giovanni Paolo II è beato”. Queste le parole di Benedetto XVI che ha proclamato la santità del pontefice polacco. Già santo in vita, Karol Wojtyla riceve oggi l’ufficializzazione al suo cammino di fede e di speranza. Un sigillo formale che non aggiunge però molto all’immagine del papa coraggioso, osannato e beatificato sin dagli ultimi anni del suo pontificato. Il primo vero “papa mediatico” si disse anni fa. Quello che attraverso viaggi apostolici in tutto il mondo ma soprattutto attraverso la “parola”e il suo autentico spirito ecumenico (chi non dimentica l’incontro di Assisi di 25 anni fa con tutti i leader religiosi del mondo). A colpire era poi l’estrema umanità dei gesti e dei discorsi di un uomo che si è aperto e si è dato al mondo. Non c’è stato infatti , capo di stato o leader religioso che non lo abbia accolto con gratitudine, curiosità e venerazione, anche quando le rispettive posizioni erano distanti o inconciliabili.

L’evento è stato seguito ovviamente in Italia dai maggiori network: Rai 1 con la telecronaca di Francesco Giorgino e Fabio Zavattaro; Canale5 con la speciale diretta a cura della redazione del Tg5. Edizioni speciali anche su Sky, Rete4, TelePace e Sat2000, senza contare i canali web su YouTube e le innumerevoli dirette dall’estero.

Alla Cerimonia di beatificazione di Giovanni Paolo II saranno dedicati due approfondimenti anche stasera con due speciali dei principali canali televisivi italiani. Rai1 trasmetterà infatti uno speciale di “Porta a Porta” di Bruno Vespa (ricordiamo la sua commozione in occasione di un collegamento di Wojtyla proprio nel suo programma). Gli ospiti previsti saranno il cardinale Tarcisio Bertone, Lech Walesa, Joaquin Navarro Valls (storico ex capo sala stampa del Vaticano), Andrea Riccardi, Andrea Bocelli, Vittorio Messori, monsignor Slawomir Oder, e il cantante pugliese Al Bano. Il programma andrà in onda in prima serata alle 21:10.

A tarda sera (dopo la mezzanotte) invece lo speciale di Canale5, “Terra”, settimanale del Tg5 a cura di Toni Capuozzo e Sandro Provvisionato che approfondirà l’evento religioso.

Alla cerimonia romana, seguita in San Pietro da oltre un milione di fedeli giunti da tutto il mondo, non sono mancate ovviamente le massime autorità politiche: i sovrani di Spagna, Belgio e Liechtenstein. Angela Merkel e ovviamente i nostri Napolitano, Schifani, Fini e Berlusconi che hanno ceduto ad una bella stretta di mano istituzionale e dallo spirito, si spera, propositivo ed “ecumenico”. E’ un altro “miracolo”, in attesa di quelli per le sorti delle guerre nel mondo e nel Mediterraneo, con dedica “speciale”ai disperati caduti tra le sue onde. Per loro, ci piacerebbe che il grande Karol, facesse un altra particolare intercessione. Buon 1° maggio e auguri “grande Karol”!

About Sabino Ferrucci

One Comment

  1. Luko

    maggio 1, 2011 at 12:08

    Dico solo questo a proposito di questo “magnifico” papa:

    Giovanni Paolo II: «Al generale Augusto Pinochet Ugarte e alla sua distinta sposa, Signora Lucia Hiriarde Pinochet, in occasione delle loro nozze d’oro matrimoniali e come pegno di abbondanti grazie divine con grande piacere impartisco, così come ai loro figli e nipoti, una benedizione apostolica speciale».

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *