Annozero, ospiti il 2 giugno Santanchè, Ignazio Marino e Chicco Testa. Tema, i referendum

By on giugno 1, 2011
foto-santoro-michele-rai-2

text-align: center;”>michele santoro Foto

Siamo al fotofinish anche per Annozero, l’approfondimento politico di Michele Santoro in onda ogni giovedì alle 21:10 su Rai2. La puntata del 2 giugno coinciderà con il giorno della Festa della Repubblica ma non si occuperà però del 150° anniversario della nostra unità. Tema centrale sarà invece il dibattito sui quattro imminenti (e scottanti) referendum del 12 e 13 giugno. Proprio in queste ore, a proposito di referendum, la Corte di Cassazione ha confermato la “presenza” in cabina del quesito sul nucleare che dovrà essere comunque riformulato in fretta e furia in base alle recenti modifiche normative. La scheda pro o contro nucleare dunque ci sarà anche se con un testo diverso rispetto a quello previsto fino a ieri.

A discutere di referendum e (sicuramente) degli esiti delle recentissime elezioni amministrative, ospiti come sempre agguerritissimi con posizioni contrastanti seppur, lo ricordiamo “pacatamente”, i quesiti referendari non dovrebbero comportare le “solite” contrapposizioni destra – sinistra, trattandosi, almeno in teoria (e che teoria!) di questioni bipartisan.

A rappresentare il centro destra, Daniela Santanchè, Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio e ormai un’abituè dello studio di Annozero. Insieme alla Santanchè sulla sponda sinistra, Ignazio Marino, esponente del PD, chirurgo e leader della corrente interna “Cambia l’Italia” , ovviamente a favore di “4 SI” per i referendum. A riportare i pareri “tecnici”, Chicco Testa e Franco Battaglia. Chicco Testa, ex PCI, manager nel settore energetico, recentemente si è contraddistinto per aver cambiato idea sul nucleare, divenendo oggi  sostenitore della costruzione delle centrali.

A fargli da contraltare, interverrà forse (anche questa volta) Adriano Celentano, fermo avversario del nucleare, impegnato a sostenete il “SI” ai quattro referendum? Staremo a vedere, sperando si faccia chiarezza sulle tematiche su cui si andrà a votare.

L’informazione, prima di tutto, anche della propaganda “pro e contro”!

About Sabino Ferrucci

One Comment

  1. Francois Pesce

    giugno 3, 2011 at 01:10

    “La puntata del 2 giugno coinciderà con il giorno della Festa della Repubblica ma non si occuperà però del 150° anniversario della nostra unità”…

    Mi scusi, ma che nesso esiste tra i due eventi?
    fp

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *