Annozero: stasera un’altra telefonata da parte di Adriano Celentano

By on giugno 2, 2011
adriano-celentano-telefona-annozero

Adriano Celentano e le telefonate ad “Annozero”/parte quarta. Non contento di avere messo nei guai Michele Santoro e la sua trasmissione dopo l’infuocata telefonata di giovedì scorso, a proposito della quale l’AgCom ha riscontrato una violazione alla par condicio, Celentano chiamerà “Annozero” anche stasera, giovedì 2 giugno 2011. La puntata, dedicata all’imminente referendum e intitolata “E io voto?”, dovrebbe dunque ospitare la voce fuori campo del molleggiato e questo stando alle ultime notizie diffuse dall’Adnkronos. In effetti, non è difficile capire perchè Celentano potrebbe intervenire ancora nella puntata di stasera, dato che il nucleare – la questione più scottante sulla quale siamo chiamati ad esprimerci – è un argomento caro al cantatutore. Molto caro. 

Annozero Michele Santoro FotoIn studio, a disquisire amabilmente sia a proposito del referendum che dei freschissimi risultati dei ballottaggi, ci saranno Daniela Santanché per il Pdl (ma… Ancora lei?!), Ignazio Marino del Pd, Chicco Testa del Forum Nucleare (il manager esprimerà la sua posizione a favore della costruzione delle centrali, ndr), il professor Franco Battaglia dell’Università di Modena e di Reggio e Giuseppe Onufrio, direttore esecutivo di Green Peace. In mezzo a questo parterre di stelle comparirà con tutta probabilità la voce di Adriano Celentano, leitmotiv e non indifferente “attrazione” delle ultime puntate di “Annozero”. Mentre il Premier continua ad esprimere il suo giudizio estremamente, inequivocabilmente, irrimediabilmente “severo” sulla trasmissione di Santoro e medita vendetta, Celentano continua a dire la sua.

Adriano Celentano e le telefonate ad “Annozero”. Fine quarta parte.

About Chiara Negro Cusa

Nata in provincia di Milano nel 1985, dove vive tuttora e prosegue la sua esistenza da orgogliosa “teledipendente”. Il cinema e, soprattutto, la televisione sono le sue passioni. Dopo la Laurea Triennale in Linguaggi dei Media (classe Scienze della Comunicazione), ha proseguito gli studi presso l’Università Cattolica di Milano, percorso terminato da pochissimo con il conseguimento della Laurea Magistrale in Filologia Moderna grazie ad una tesi sulla critica televisiva di Beniamino Placido (relatore Chiar.mo prof. Giorgio Simonelli). Approda a “Lanostratv.it” dopo aver già collaborato con il blog “Formattv.it” ed è prontissima a cimentarsi in questa nuova esperienza professionale!

2 Comments

  1. Pingback: Annozero, Santoro a Berlusconi: non determino le elezioni | LaNostraTv

  2. Pingback: Adriano Celentano: Michele Santoro renderà la7 più forte | LaNostraTv

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *