Ascolti tv giovedì 9 giugno. Trionfo di Annozero: 8 milioni di telespettatori

By on giugno 10, 2011
foto-ascolti-recdord-annozero

text-align: center;”>Annozero Michele Santoro Foto

Il dato questa volta era atteso e scontato ma forse in pochi prevedevano questa cifra. L’ultima puntata di Annozero ha stravinto la sfida degli ascolti della fascia “prime time” di giovedì 9 giugno. L’ha vinta, siam sicuri, anche “a prescindere” dalla concorrenza degli altri canali, a dire il vero non agguerittissima (e mica so scemi!). L’addio di Michele Santoro era infatti un “meta evento” (un evento nell’evento) imperdibile! E così è stato. 8.389.000 telespettatori, tutti per lui, Travaglio e Rai 2 che ha vinto ancora la sfida del giovedì sera. Un risultato superlativo, degno di una finale di calcio per una puntata che rimarrà probabilmente negli “Annales” della Rai, che Santoro resti o meno alla tv pubblica o passi in casa Telecom Italia Media, ovvero La7. Staremo a vedere.

Restando agli ascolti, a seguire Annozero nella classifica, posizionato sul secondo gradino del podio, il film trasmesso da Canale 5 che ieri sera ha mandato in onda “Si può fare” , storia di un imprenditore milanese che deve  dirigere una cooperativa di ex malati psichiatrici. Attori di primo calibro anche qui: Claudio Bisio, Anita Caprioli, Bebo Storti, Giuseppe Battiston, Giorgio Colangeli, Carlo Giuseppe Gabardini e Pietro Ragusa per la regia di Giulio Manfredonia.  3.478.000 telespettatori il risultato.

Terza posizione, medaglia di bronzo, Rai 1 “Sei giorni, sette notti”, racconto “misterioso” con protagonisti del rango di Harrison Ford, Anne Heche e David Schwimmer. 2.815.000 telespettatori, con un distacco clamoroso (incolmabile) rispetto alla “sorella” Rai 2.

Quarta posizione per Rete 4 con un altro film “In fondo al cuore” la straziante pellicola con Michelle Pfeiffer, Whoopi Goldberg, Cory Buck e Rose Gregorio. Risultato 2.419.000 telespetattori.

Quinto posto (di poco rispetto a Rete4), nella classifica della prima serata Rai Mediaset, per , Italia 1 con il “suo” “CSI: Scena del crimine” telefilm incentrato sulle storie investigative della squadra della polizia scientifica di Las Vegas, USA. 2.232.000 il suo bottino.

Ultime, le “Desperate Housewives” di Rai 3. Il telefilm “made in Usa” con le  quattro casalinghe più famose e disperate della tv (Teri Hatcher, Eva Longoria, Marcia Cross, Nicolette Sheridan) ha raccolto 1.376.000 telespettatori affezzionati.

Che succederà giovedì prossimo senza Annozero? Strada libera… e che vinca il migliore.

About Sabino Ferrucci

3 Comments

  1. Pingback: Beppe Grillo attacca la Rai: diffonde solo menzogne | LaNostraTv

  2. Pingback: Il Presidente Rai Galimberti: “Santoro è una star, non può essere retribuito con 1 euro” | LaNostraTv

  3. Pingback: Mauro Masi conduttore per Class CNBC? | LaNostraTv

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *