Fabio Fazio scrive a Repubblica: “Dg Lei, sono pronto ad andarmene”

By on giugno 13, 2011
rai-uno-logo

text-align: center;”>Fabio Fazio Rai3 Foto

Oggi è il giorno decisivo, almeno così dovrebbe essere. Oggi il Cda, che si riunisce stamattina a viale Mazzini, firmerà (speriamo, ndr) i Palinsesti per la prossima stagione delle tre reti Rai. Il nodo centrale, dopo quello di Santoro, è l’approvazione dei programmi di Rai 3, Report, Parla con me, Ballarò, Che tempo che fa e Vieni via con me, che non vanno molto a genio al centrodestra (a Silvio Berlusconi). In merito a questo, oggi Fabio Fazio ha inviato una lunga lettera destinata al Direttore Generale Lorenza Lei, pubblicata sul giornale Repubblica. Il tono, che da sempre distingue Fazio, è cordiale e chiede quali sono i motivi che impediscono alla Lei di approvare Che tempo che fa e Vieni via con me. Il conduttore dichiara di aspettare una risposta a questo quesito da ben sei mesi e che aveva accettato con entusiasmo la proposta del Direttore di Rai 3 Paolo Ruffini, di continuare per altri tre anni il suo programma, ritrovandosi poi a Gennaio con Saviano

Fazio prosegue dicendo che ha chiesto di andare in onda con le stesse garanzie minime di sempre: stesso giorno della messa in onda, uguale durata del programma, la presenza di Luciana Littizzetto, autonomia nella scelta degli ospiti. Ma nulla, nessuno ha risposto, anzi è stato un continuo rimandare il responso. Il conduttore è fiducioso, perchè crede nell’azienda per cui lavora da ben ventotto anni, alla quale deve molto, però allo stesso tempo chiede di poter continuare la collaborazione nei migliore dei modi.

In un punto della sua lettera il conduttore lascia intendere che è pronto comunque ad andarsene:

“Se altrove troverò le condizioni necessarie, l’entusiasmo e la condivisione del progetto, il Pubblico potrà trovare me e Saviano di nuovo insieme”. Queste parole si riferiscono al fatto che il conduttore ha trovato molte ostilità e poca partecipazione da parte della Rai nel periodo di Vieni via con me, nonostante il successo di pubblico, che ha trasformato questa trasmissione nell’evento mediatico dell’anno.

Fazio se ne andrà? Passerà a La7? Sta di fatto che questa lettera, che si aggiunge allo sfogo (giusto o sbagliato) di Santoro, fa capire quanto malcontento ci sia da parte dei grandi della Rai, da parte di quelli che sono delle colonne portanti di questa azienda. Oggi forse, sapremo qualcosa in più. Bisogna solo aspettare e vedere.

About Nicola Zamperetti

Nato a Valdagno (VI) nel 1978, da un decennio lavora nel mondo dello spettacolo come performer teatrale e attore. Ha partecipato a molti programmi come "Sarabanda" "Domenica In" "Carramba che fortuna"... Scopre l'amore per il teatro, soprattutto per i Musical (Grease,Il Ritratto di Dorian Gray e A Chorus line) e per le Fiction (La Ladra, Il Peccato e la Vergogna e Donna detective). E' cresciuto guardando la tv e si definisce figlio del tubo catodico. Promette di essere ironico, tagliente e cinico nei suoi Articoli.

2 Comments

  1. Pingback: Annozero ko, Fabio Fazio in bilico: l’opposizione va all’attacco | LaNostraTv

  2. Pingback: Prime indiscrezioni sul nuovo Palinsesto Mediaset: un anno di ‘Grande Fratello’, ‘Io ballo’, ‘Avanti un altro’ e nuove fiction | LaNostraTv

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *