Geppi Cucciari e il suo “G’Day” spodestati da Benedetta Parodi?

By on giugno 18, 2011
Foto di Benedetta Parodi nel suo programma "Cotto e mangiato"

text-align: center;”>Benedetta Parodi Cotto e mangiato Foto

Benvenuti nella mia cucina, oggi è l’ultima puntata di “Cotto e mangiato” e come sempre, nell’ultima putata, a me piace finire con la mia torta preferita, che è la torta di mele“. Così Benedetta Parodi ha aperto ieri l’ultimo appuntamento della sua rubrica culinaria all’interno dello spazio del telegiornale di Italia1 in cui, dal lunedì al venerdì negli ultimi tre anni, presenta nuove ricette per piatti sfiziosi e facili da realizzare. Questa volta non si tratta della solita pausa estiva perchè, come già sappiamo, la giornalista strappata all’informazione dalla prossima stagione sarà uno dei volti della rete La7Benedetta Parodi chiude così un capitolo della sua carriera televisiva in Mediaset: un periodo che le ha regalato grande successo con “Cotto e mangiato” tanto da raddoppiare l’appuntamento nell’ultimo anno con “Cotto e mangiato – il menù del giorno” trasmesso tutti i giorni alle 12.15 sempre sul sesto canale. Sebbene la più giovane tra le sorelle Parodi abbia firmato il contratto con la rete Telecom qualche settimana fa, ancora non è stato definito il ruolo che la simpatica giornalista ricoprirà nella nuova emittente.

I dirigenti di rete avevano inizialmente pensato di mantenere integra la rubrica “Cotto e mangiato” ed inserirla all’interno del TgLa7 cosa però che non ha convinto il direttore Enrico Mentana che avrebbe commentato “Nel mio tg non parlo di Avetrana, figurati se parlo di...”. Incassato il no di Mentana, l’ipotesi più accreditata è che la Parodi conduca un programma, sempre a tema gastronomico, nella fascia preserale precedendo così il tg. E se fosse davvero così, che ne sarà del “G’Day” di Geppi Cucciari? Il programma in onda da febbraio tutti i giorni alle 19.40 e che fa da traino al notiziario non riesce ancora a decollare. Mentre il premiatissimo tg di Mentana valeggia sul 10% di share, “G’Day” non supera un misero 1,7%: un mezzo flop, per dirla tutta! Per quanto la comica sarda sia brava e piaccia alla gente, il format non convince e risulta poco accattivante, senza contare poi la spietata concorrenza dei quiz che raggiungono il momento più avvincente proprio quando “G’Day” inizia.

TGLA7 Enrico Mentana e Geppi Cucciari Foto

Solo  poche settimane fa i dirigenti di rete hanno manifestato piena fiducia nel programma valutando l’ipotesi di anticiparne la messa in onda nella prossima stagione alle 19.00 ed introducendo delle modifiche al format per essere ancora più conpetitivi con i quiz delle reti ammiraglie Rai e Mediaset ma allora  la conduttrice di “Cotto e mangiato” non aveva ancora firmato il contratto con Ti Media. Cosa succedera adesso? Quale sarà la sorte del preserale di La7? La spunterà la comica o la giornalista?

About Taty Rossi

Nata a Milano sotto il segno dei Pesci, ha origini eritree, una pelle color cannella e si definisce "un'amante della parola". Ha studiato recitazione e conduzione televisiva presso il Centro Teatro Attivo di Milano poiché teatro, cinema e televisione sono le sue più grandi passioni. Oggi cura i servizi esterni del programma "Live In Style" in onda ogni venerdì alle 18.15 su 7Gold.

2 Comments

  1. Stefania

    giugno 19, 2011 at 00:48

    Io non so che fine farà g day, spero di certo non venga sostituito, ma guarda che g day nelle ultime due settimane veleggia sul 3% abbondante passando la linea aMentana anche al 5%. quindi aggiornate i vostri dati che risalgono al primo mese di messa in onda, per la serietà vostra e di chi legge, grazie

    • ssa

      giugno 20, 2011 at 19:35

      Do ragione a Stefania.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *