Guendalina Tavassi: dal GF al cinema horror

By on giugno 17, 2011
guendalina-tavassi-in-un-film-horror

Dal trash all’horror in pochi mesi: questa la parabola della gieffina Guendalina Tavassi che, stando alle ultime indiscrezioni, reciterà in un film de paura dal titolo – appunto – “Una notte da paura”. Le riprese della pellicola diretta da Claudio Fragasso (regista, tra le altre cose, di “Palermo-Milano solo andata”, ndr) sono già cominciate in modo che il film possa uscire in occasione della notte di Halloween, il prossimo 31 ottobre. Francesco Pannofino e Leonardo Manera saranno i protagonisti di questo horror all’italianissima e vestiranno i panni di Sergio e Leopoldo, una coppia di amici che decide di cimentarsi per gioco in una seduta spiritica proprio durante la notte di Halloween. I due finiranno per rievocare lo spirito di una strega vissuta nel ‘500.

Guendalina Tavassi FotoLe riprese del film che segna il debutto cinematografico di Guendalina sono cominciate lunedì a Lanciano, in provincia di Chieti. Oltre alle 300 comparse locali ingaggiate e oltre alla presenza dell’ex gieffina, il cast è composto anche da Iva Zanicchi, Simona Borioni e Manuela Morabito. Un debutto di tutto rispetto, quindi, per l’ex abitante della casa più famosa d’Italia che sembra l’unica ad aver “quagliato” dopo il GF. Tra le doverose comparsate a “Pomeriggio&Domenica 5”, il film di Claudio Fragasso e la possibilità di diventare tronista e/o opinionista nella trasmissione pomeridiana di Maria De Filippi, “Uomini e Donne”, lady Guendalina avanza nel mondo dello spettacolo. O meglio: avanza più di quanto facciano i suoi ex-coinquilini.

About Chiara Negro Cusa

Nata in provincia di Milano nel 1985, dove vive tuttora e prosegue la sua esistenza da orgogliosa “teledipendente”. Il cinema e, soprattutto, la televisione sono le sue passioni. Dopo la Laurea Triennale in Linguaggi dei Media (classe Scienze della Comunicazione), ha proseguito gli studi presso l’Università Cattolica di Milano, percorso terminato da pochissimo con il conseguimento della Laurea Magistrale in Filologia Moderna grazie ad una tesi sulla critica televisiva di Beniamino Placido (relatore Chiar.mo prof. Giorgio Simonelli). Approda a “Lanostratv.it” dopo aver già collaborato con il blog “Formattv.it” ed è prontissima a cimentarsi in questa nuova esperienza professionale!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *