Lo show-business fa un’altra vittima: Jonathan Rhys Meyers tenta il suicidio, ma è salvo

By on giugno 30, 2011
Jonathan-Rhys-Meyers-Enrico-VIII-The-Tudors

text-align: center;”>Jonathan Rhys Meyers Enrico VIII The Tudors Foto

Il mondo dello spettacolo non è tutto così rose e fiori. E questo lo sapevamo già. La cosa triste è che alcuni dei suoi rappresentanti più invidiati, corteggiati e amati, diventati famosi per la loro bellezza o il loro fascino, non sembrano trovare questa tanto ambita felicità presumibilmente data dalla fama e dai soldi. Lo sapeva molto bene Heath Ledger, che morì due anni fa dopo un cocktail di farmaci. Probabilmente lo sa bene anche Jonathan Rhys Meyers, il protagonista della serie tv The Tudors (dal prossimo autunno su Canale 5 la seconda serie) e star del film di Woody Allen Match point, che è stato trovato nel suo appartamento londinese riverso a terra e privo di sensi dopo aver ingerito un mix di farmaci. Sulle prime non voleva farsi soccorrere, ma l’intervento della polizia si è dimostrato prezioso. L’attore irlandese, lanciato dal film di Todd Hayes Velvet goldmine, entra e esce da centri di riabilitazione ormai da tempo. Trasportato in ospedale, dopo le cure primarie è stato persino dimesso dall’ospedale.

Un finale a lieto fine, stavolta, che certamente lascia l’amaro in bocca, soprattutto se si pensa alla giovane età di Meyers (33 anni) e al fatto di essere ormai un volto noto dei centri di riabilitazione presso i quali si cura per problemi di droga, alcool e farmaci. A nulla è forse valso l’ultimo ricovero, conclusosi proprio l’altra settimana e testimoniato dai paparazzi che avevano letteralmente circondato la clinica costringendo l’attore a fuggire via senza rilasciare dichiarazioni. Il nuovo episodio, peraltro, è accaduto la notte stessa, ed è stato confermato da fonti a lui vicine. E tutto ciò dimostra quanto popolarità, soldi e questo stile di vita così patinato non fanno altro che nascondere la dura realtà. Quella che ti aspetta quando la sera torni a casa e fai i conti soltanto con te stesso.

About Luca Mastroianni

E' nato a Roma ed è un giornalista pubblicista. Ha lavorato presso Legambiente e il Ministero dell'Ambiente, collaborando con agenzie e uffici stampa e occupandosi di attualità, diritti e corsi di giornalismo. Oltre alla scrittura ha grande passione per il calcio, il tennis e la musica. Della televisione ama soprattutto le serie tv degli anni Ottanta e Novanta: da Twin Peaks a La Tata, da C.S.I. a Friends, da I Griffin a Sex & the city.

One Comment

  1. Pingback: Dal 3 settembre in seconda serata su Canale 5: la seconda serie de I Tudors | LaNostraTv

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *