Palinsesti Rai: Fazio, Dandini, Floris e Gabanelli a Rai 3. Oltre a Santoro cancellate anche Cuccarini e Gray?

By on giugno 6, 2011
logo rai

text-align: center;”>Gabanelli Dandini Santoro Fazio Floris Rai Foto

I palinsesti sono all’ordine del giorno. Gente che va, gente che resta. Eh si, in queste ore si sta decidendo cosa vedremo nella prossima stagione televisiva 2011/12. Di oggi la notizia clamorosa della cancellazione di Annozero, condotto da Michele Santoro, che domani alle 11.00 sarà presente alla conferenza stampa di chiusura dell’attuale edizione. Per il resto, se vi aspettate dei cambiamenti, programmi diversi, altri conduttori, insomma una ventata di novità, vi posso assicurare che rimarrete delusi. Infatti, su Rai 3 il palinsesto per la prossima stagione rimarrà praticamente inalterato: il giornalista Giovanni Floris continuerà a condurre l’ottimo programma Ballarò e Milena Gabanelli proseguirà con le sue inchieste a Report. Serena Dandini riaprirà il suo salotto di Parla con me e Fabio Fazio ritornerà con le sue interviste a Che tempo che fa. Tutti programmi di successo e spesso contestati soprattutto dalla destra. La voglia e la predisposizione de La7 ad acquistare alcuni dei conduttori-giornalisti di spicco della Rai, sono state quindi deluse. Ovviamente viene da chiedersi se Michele Santoro passerà a La7 e come ha detto il Direttore del Tg Enrico Mentana:

“noi lo aspettiamo a braccia aperte”.

Ancora poco chiara la collocazione di Che tempo che fa, che dovrebbe rimanere il sabato e la domenica, sarà chiaramente il Cda a decidere.

Vi starete chiedendo i cambiamenti delle altre reti Rai? Beh, tante voci, di sicuro e confermato praticamente nulla. Domenica In (almeno la parte della Cuccarini e della Grey) dovrebbe essere sostituita da una fiction (avanguardia pura, ndr). Simona Ventura dopo le vacanze in Sardegna dovrebbe tornare al timone del suo tanto amato Quelli che il calcio e il pomeriggio di Rai 2 si tinge di rosa, sperando che non si mischi con il rosso sangue, visto che dovrebbe  essere governato da Lorena Bianchetti e Caterina Balivo.

Ovviamente noi saremo qui a tenervi aggiornati così potrete andare in vacanze sereni e tranquilli, più che stessa spiaggia stesso mare, se continua così, direi stessi programmi stesse facce.

About Nicola Zamperetti

Nato a Valdagno (VI) nel 1978, da un decennio lavora nel mondo dello spettacolo come performer teatrale e attore. Ha partecipato a molti programmi come "Sarabanda" "Domenica In" "Carramba che fortuna"... Scopre l'amore per il teatro, soprattutto per i Musical (Grease,Il Ritratto di Dorian Gray e A Chorus line) e per le Fiction (La Ladra, Il Peccato e la Vergogna e Donna detective). E' cresciuto guardando la tv e si definisce figlio del tubo catodico. Promette di essere ironico, tagliente e cinico nei suoi Articoli.

2 Comments

  1. Pingback: Ospiti stasera a Ballarò, Rosy Bindi, Maurizio Lupi, Bruno Tabacci e Angelo Bonelli | LaNostraTv

  2. Michele Cucuzza

    giugno 21, 2011 at 13:35

    IO E I PALINSESTI RAI

    dal mio blog http://www.michelecucuzza.com/?p=961

    Dopo 3 anni di proficuo lavoro a Uno Mattina, ho chiesto alla Rai, cui sono grato per tutte le opportunità fornitemi, di poter lasciare – a causa della stanchezza fisica (7 giorni lavorativi su 7, 9 mesi consecutivi di “albe” alle 5 del mattino dal 2008 al 2011, più Radio2days nei weekend dell’ultimo anno), la coconduzione del programma che considero comunque un’importantissima opportunità, specialmente per un giornalista, e un utilissimo strumento di informazione per famiglie, consumatori, professionisti, insegnanti, studenti, per tutti coloro che vanno a lavorare presto la mattina, oltre che per il tradizionale pubblico popolare di Rai 1. Sono certo che Franco Di Mare e Elisa Isoardi svolgeranno il loro compito, da settembre, con il loro consueto impegno e con meritato successo. Quanto a me, sto valutando con la Rai – attraverso il mio agente – altre possibilità per poter continuare – dopo tanti anni di impegno in via Teulada e a Saxa Rubra – il mio contributo nel servizio pubblico, comprese nuove idee di programmi che coniughino informazione e intrattenimento.

    MC

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *